Antipasti, Lievitati, Pane

Treccia di pane a 4 capi

image_pdfimage_print

 

Adoro i lievitati quanto i dolci.

Chi mi conosce lo sa.

Mi piace sempre portare a tavola qualcosa di bello ma soprattutto qualcosa di buono.

Adoro regalare il pane per occasioni speciali, a forma di cuore, a forma di fiore (danubio), a forma di stella o di corona, regalano sempre un sorriso e si possono anche gustare.

Questa volta mi sono voluta cimentare in una treccia di pane morbidissima a ben 4 capi.

E’ stata una super soddisfazione.

E’ una  Treccia di pane rustico,

che colpisce per la sua bellezza e per la sua bontà. 

E’ perfetta da preparare per una cena con gli amici,  per le feste dei compleanno o per un bruch della domenica.

E’ buona sia calda che fredda, ed è ideale da accompagnare con pesce affumicato, salsa tonnata oppure con salumi, formaggi e marmellate.

 

Questa soffice treccia, leggera come una nuvola, si mantiene morbida anche il giorno dopo.

(Potete tranquillamente utilizzare un contenitore ermetico o un sacchetto per alimenti).

Io ho usato, solo 5 gr di lievito, preferendo una lunga lievitazione.

Se non avete tempo a disposizione raddoppiate i gr di lievito senza mai esagerare.

Fate lievitare in forno con lucina accesa e vedrete che, grazie alla temperatura costante di 25° all’interno del forno, otterrete una treccia di pane perfettamente lievitata e soprattutto più leggera.

Io ho iniziato ad impastare intorno alle 12.30 in modo da assicurarmi una lunga lievitazione e gustarla per cena.

Pronti ad impastare?

 

Treccia di pane a 4 capi
La treccia di pane è un pane morbidissimo a forma di treccia. E' ideale per gli antipasti o un brunch alternativo della domenica, ma anche come pane da farcire per i vostri pranzi veloci. Con questa dose potrete fare due trecce cotte all'interno dello stampo da plum cake, altrimenti una grande sono certa che farete una super scena con i vostri ospiti.
Porzioni: 6 porzioni
Ingredienti
Ingredienti
500 gr farina
250 ml latte
70 gr burro
10 ml olio extravergine di oliva
30 gr zucchero
5 gr lievito di birra Se non avete a disposizione diverse ore (per una lunga lievitazione), potete raddoppiare i gr di lievito di birra
1 uovo
10 gr di sale
Istruzioni
  1. Riscaldate il latte insieme allo zucchero e scioglietevi il lievito sbriciolato.



  2. Mettete nella planetaria la farina e iniziate ad azionare la macchina, aggiungendo poco per volta la parte liquida, (latte lievito e zucchero). Dovrete impastare per circa 6/7 minuti.
  3. Aggiungete l'uovo, deve essere ben incordato all'impasto e infine il burro fuso (non troppo caldo).

  4. Dovrete ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  5. Posizionate il panetto all'interno di una ciotola con 10 gr di olio.
  6. Impastate a mano e cercate di incordare e amalgamare bene l'olio all'impasto. Renderà il pane ancora più soffice.
  7. Mettetelo a lievitare per circa 2 ore coperto con pellicola, in forno con la luce accesa.
  8. Trascorso il tempo della prima lievitazione, dividete l'impasto in 4 parti uguali e allungateli fino ad ottenere 4 quattro filoncini
  9. Intrecciate i 4 capi fino a formare una treccia. Seguite la foto per vedere tutti i passaggi e non sbagliare. L'estremità a destra (4) si sovrappone al 3. L'estremità a sinistra (1) va sotto il 2 e sopra il 3. Di nuovo l'estremita a destra (ora è diventato il 3) si sovrappone al 1. di nuovo l'estremità a sinistra (ora è diventato il 2) va sotto il 4 e sopra il 3. Intrecciate nuovamente fino alla fine della treccia.
  10. Chiudete bene l'estremità, per evitare che si sciolgano in cottura.
  11. Fate nuovamente lievitare la treccia per 30 /40 minuti su una teglia con carta da forno coperta da pellicola.

  12. Spennellate la treccia delicatamente con del latte e infornate a 170° per 30/35 minuti.
Note

 

 

 

A questo punto lascio parlare le immagini ^-^

 

Morbida come una nuvola e soffice come una panino al latte 

 

 

 

 

Con questa ricetta partecipo a Panissimo#47,

la raccolta di lievitati dolci e salati ideata

da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico

questo mese ospitata da  Cakes and Co.

 

Se ti fa piacere, segui la pagina  facebook  instagram

per essere sempre aggiornato/a

tra CONSIGLI – RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia

Se provi la ricetta usa hashtag #zuccheroevaligia su    Instagram

In questo modo posso vedere le tue creazioni  ^-^ e creare una gallery.


 

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila ^-^

Alla prossima ricetta

Selene

Facebook Comments

You Might Also Like

Previous Story
Next Story

4 Comment

  1. […] Treccia di pane a 4 capi […]

  2. Reply
    Elisabetta
    28 Gennaio 2017 at 15:37

    Viene voglia di addentare lo schermo specie con l’ultima fotografia. Questa treccia si vede che è di una morbidezza unica. Grazie per averla condivisa nella raccolta di Panissimo di questo mese. Io te lo dico, se fai di queste meraviglie devi assolutamente impastare più spesso.
    Un abbraccio e buon fine settimana

    1. Reply
      Selene Mazzei
      30 Gennaio 2017 at 14:35

      ma grazie Elisabetta! mentre impastavo ti ho pensata e mi sono detta se viene come l’ho immaginata devo assolutamente inserirla 🙂 eccomi qui con il dolce e il salato 🙂

  3. Reply
    audrey
    29 Gennaio 2017 at 17:43

    è davvero uno spettacolo!!! complimenti, le foto fanno gola…spero si possa replicare senza glutine, devo sperimentare perchè è un tipo di pane che mi piace. Un abbraccione cara

Lascia un commento