Dolci, Frolla

La Crostata di Masha e Orso con l’impasto dei pasticciotti leccesi

image_pdfimage_print

La crostata di Masha e Orso con l’impasto dei pasticciotti leccesi, è composta da una frolla perfetta che si scioglie in bocca farcita con crema di ricotta soffice e gustosa, un mix perfetto per una merenda salutare.

Buon giorno, che ne dite se la merenda oggi ve la offrissi io ?

Dopo aver passato uno splendido week end in compagnia dei suoceri venuti a trovarci a Milano, lunedì sera mi sono rimessa all’opera in cucina a pasticciare qualche buon dolcetto per la settimana. Avevo in mente , già da tempo, di poter creare insieme alla mia piccola, la meravigliosa crostata del famosissimo cartone MASHA E ORSO.

Credo che tutti più o meno abbiate capito chi è la protagonista. Una piccola monella che fa impazzire Orso, tanto dolce però, che basta un suo sguardo per riuscire subito a conquistarlo.

masha-orso

Masha e Orso è la serie animata più amata del momento, praticamente in tutto il mondo, ha conquistato il cuore di grandi e piccini con le divertenti avventure dei due protagonisti, riuscendo ad arrivare alla diciottesima edizione.1427463062446_masha

Proprio nell’Episodio 22: “Inspirare e respirare” Masha e Orso hanno modo di mostrare al pubblico la forza della tenerezza e della semplicità raccontando storie di vita quotidiana.

Orso prepara un delizioso pranzo per la sua amata Orsa. Ma oltre a realizzare un buonissimo pranzo, si cimenta nella realizzazione della crostata.

 

Se volete canticchiare la canzone di questo episodio e’ proprio questa

Testo della canzone “Inspirare! Espirare!”

Dammi un bicchier d’acqua
Lo farà passare
Se mi stai pensando
Ora smetti per favore

Perché ho il singhiozzo
E mi hanno detto che
Attenta che
Viene quando un orso pensa a te

Non capisco perché viene adesso
E non c’è un rimedio
Come posso
Ma come mi è venuto chi lo sa

Prova a spaventarmi
Tu sai come fare
Mi dispiace ma un coniglio
non può funzionare

Anche adesso è peggio è
Non riesco a parlare se
Tutti hanno il singhiozzo intorno a me

Non capisco perché viene adesso
E non c’è un rimedio
Come posso
Ma come mi è venuto chi lo sa

Noi l’adoriamo e l’abbiamo canticchiata mentre ci siamo cimentati a preparare questa deliziosa crostata con crema di ricotta e lamponi.
Sinceramente non sappiamo come Orso riesca a ottenere un ripieno bello gonfio usando solamente il “miele” :))).

Con questa ricetta abbiamo sfornato una Crostata da 18 cm e 8 Pasticciotti Leccesi

Farciti con nutella e crema pasticcera

pasticciotti-e-crostata-masha

 

Per questa crostata abbiamo utilizzato lo strutto anziché il burro perché dona alla frolla una buona friabilità che la renderà unica.

Come per tutte le ricette tradizionali, per preparare dei perfetti pasticciotti leccesi bisogna usare lo struttoInfatti l’ingrediente segreto questa volta è proprio lui.

Quest’estate, in Puglia ci siamo letteralmente innamorati di questi dolcetti, grazie a Marco e Silvia che ogni mattina ci deliziavano con un vassoio di pasticciotti appena sfornati.

La “vera ricetta” prevede una farcia con crema pasticciera mescolata con amarene sciroppate.

Con il tempo, anche le farciture sono aumentate, e ora la vera chicca è  il “pasticciotto Obama” cacao racchiuso in una soffice pasta frolla, creato dal pasticciere di Campi Salentina Angelo Bisconti. E’ stato proprio lui ad intuire il 4 novembre 2008, subito dopo l’elezione del presidente degli Stati Uniti, la possibilità di un importante business commerciale.

Un’Obama-mania che in breve ha fatto schizzare la produzione del piccolo laboratorio da appena 50 a 5.000 pezzi al giorno, finendo persino sui tavoli dei più importanti eventi di New York, con l’attuale produzione di oggi con ben 25 mila pezzi a settimana. Un colosso della pasticceria ITALIANA.

“A volte una piccola intuizione può cambiarti la vita”. 

Io ci ho solamente provato :))) e con gioia del risultato voglio condividere con voi la ricetta.

pasticciotto-con-nutella

 

 

Stampa
La Crostata di Masha e Orso con l'impasto dei pasticciotti leccesi
Preparazione
30 min
Cottura
20 min
Tempo totale
50 min
 
La deliziosa crostata con crema di ricotta e lamponi di Masha e Orso e piccoli pasticciotti
Porzioni: 6 persone
Chef: Selene Mazzei
Ingredienti
Frolla con lo strutto
  • 500 gr farina
  • 200 gr Strutto
  • 200 gr zucchero
  • 2 uova
  • 1/2 zeste di un limone
  • 1/2 zeste di un arancio
  • 2 gr sale
  • 1/2 cucchiaino ammoniaca per dolci o lievito per dolci
Ripieno crema di ricotta e marmellata
  • 250 gr ricotta fresca
  • 2 uova
  • 75 gr zucchero semolato
  • 45 gr fecola
  • 5 gr lievito per dolci
Ripieno crema pasticcera per i pasticciotti
  • 250 ml latte fresco
  • 25 gr farina
  • 75 gr zucchero
  • 1 tuorli d'uovo
  • qb stecca di vaniglia o qualche goccia di vaniglia
  • qb zeste di limone
Istruzioni
  1. Come sempre per fare la frolla a mano è importante che tutti gli ingredienti siano ben freddi. Amalgamate la farina con lo strutto fino a quando non otterrete un impasto sabbioso. Aggiungete in fine tutti gli altri ingredienti, lavorando prima con la forchetta e poi con le punta delle dita. Infine per compattare e amalgamare bene usate tutto il palmo della mano.
  2. Per chi volesse utilizzare il bimby per la frolla con lo strutto. Mettete tutti gli ingredienti nel bimby per 25 secondi a velocità 7, poi seguite tutte le istruzioni.
  3. Ora stendete l'impasto ottenuto su due fogli di carta forno e appiattite il panetto fino a raggiungere 1/2 cm. Via in frigo per almeno un'ora. Oppure se avete fretta 20 minuti in freezer.
  4. Nel frattempo preparate il ripieno. Prendete un contenitore e mettete tutti gli ingredienti e con l'aiuto delle fruste elettriche amalgamate bene tutto. Imburrate e infarinate uno stampo apribile da 18 cm. (Io con la piccola non sono riuscita a farlo quindi ho usato la carta forno!
  5. Sistemate la base della crostata tenendo 3 cm per i bordi. Ora adagiate la crema di ricotta e 2 cucchiai colmi di marmellata (io ho usato quella ai frutti di bosco). Con l'aiuto di una forchetta disegnate dei cerchi sulla marmellata cosi da amalgamare la ricotta e la marmellata.
  6. Per la decorazione prendete delle piccole porzioni di frolla, allungate con le mani l'impasto in modo da formare dei cordoncini e intrecciateli tra di loro. infine disponeteli a griglia sul ripieno. Noi abbiamo messo anche 4 piccoli cuoricini di frolla sui lati.
  7. Infornate a 180° per 20 minuti. Fate raffreddare completamente e infine togliete dallo stampo.
  8. Adagiate su ogni spazio un lampone e se volete una fragola centrale proprio come quella di Orso! :))
  9. A questo punto prepariamo la crema pasticcera che dovremo far raffreddare. Mettere nel boccale del Bimby lo zucchero con i semini della vaniglia e zeste del limone 20 sec vel 7. Ora inserite gli altri ingredienti 7 min ,90° vel 4.
  10. A fine cottura versate il composto in una ciotola di ceramica o di vetro e coprire a contatto, la crema con la pellicola trasparente.
  11. Per preparare i pasticciotti ho utilizzato uno stampo da muffin (non sarebbe proprio quello adatto) voi comunque potete utilizzare qualsiasi piccola formina o, in alternativa, fare un’unica torta pasticciotto.
  12. Senza ungere le formine prendete un po’ di frolla, schiacciatela tra le mani e foderate lo stampo. Farcite con la crema pasticcera e ricoprite con un altro strato di frolla leggermente più sottile.
  13. Chiudete bene i bordi e premete, vedrete che si formerà la cupoletta. Mettete i vostri pasticciotti a riposare in frigo, in questo modo in cottura la crema sarà fredda e non rischierà di crepare la cupoletta e fuoriuscire.
  14. Spennellate con un uovo sbattuto ed infornate i pasticciotti in forno statico a 200° per circa 15 minuti o comunque fino a doratura. Lasciateli raffreddare una decina di minuti e poi sformateli delicatamente.
Note

Step by step 

 

 

Insomma che dire, noi ci siamo divertite parecchio non avevamo la fragola da posizionare al centro ma con qualche fogliolina di menta, l abbiamo comunque terminata di decorare :).

crostata-di-masha-e-orso-fetta

Una frolla che si scioglie in bocca unita a una crema di ricotta soffice e gustosa.

un mix perfetto per una merenda salutare.

Ora però aspetto di vedere le vostre creazioni

Vi ricordo che potete seguirmi sulla mia pagina facebook 

e CONDIVIDERE IL POST 🙂

RICORDATEVI SEMPRE DI CANTICCHIARE

 le canzoncine di Masha e Orso che portano sempre TANTA ALLEGRIA. 

Un bacio a voi

dalla mia piccola “””MASHA”””

mashamoment

 

Testo della canzone Masha cuoca perfetta!

Forza diamoci da fare
Perché adesso tocca a noi
Quanto zucchero versare
Tutto quello che tu vuoi

Cetrioli e pomodori
E dall’albero lassù
Pigne aromi spezie odori
Tutti in pentola quaggiù

Raccogliamo le carote
Nel cesto i funghi van così
Pigne verde e profumate
A bollire insieme qui

Mescolando con pazienza
Tutto si insaporirà
Che piacere cucinare
La ricetta è tutta qua!!!

crostata-di-masha-e-orso-per-orsa

crostata-masha-e-pasticciotti

Come sempre vi auguro Buona merenda e tanti pasticci in cucina 🙂

Se ti è piaciuta la ricetta puoi condividerla

metti un like alla mia pagina  facebook per essere rimanere sempre aggiornati 

Se provi la ricetta usa hashtag  #zuccheroevaligia su  instagram

Entrerai subito a far parte della mia gallery!!

 

Selene

 

CLICCA QUI PER CERCARE ALTRI DOLCI 

 

Facebook Comments

You Might Also Like

Previous Story
Next Story

3 Comment

  1. Reply
    Ale - Dolcemente Inventando
    6 ottobre 2016 at 10:08

    ciao cara, che bell’idea hai avuto con la crostata di Masha e Orso! E i pasticciotti leccesi? Idea ancora più geniale, visto che devo farli al più presto…
    Grazie della ricetta e ti farò sapere al più presto.
    Un bacio amica mia

    1. Reply
      Selene Mazzei
      6 ottobre 2016 at 11:10

      ma grazie Ale per esser passata! Credimi la frolla si scioglie in bocca e veramente deliziosa
      aspetto di vedere la tua meraviglia 🙂
      un bacio a presto

Lascia un commento