Bimby, Frolla, Preparazione di Base, Torte

Torta della nonna con il bimby e senza

image_pdfimage_print

Chi mi conosce sa bene, che fino all’ultimo momento sono l’eterna indecisa, su tutto non solo per i dolci.

Ma quando mi viene l’illuminazione, parto in quarta (e di corsa direbbe qualcuno) raggiungendo sempre il mio obiettivo. Sarebbe molto più semplice, vivere la vita con calma ed essere decisi, ma io non sono proprio così.

Complice l’arrivo dei nonni giovedi scorso, ho deciso di provare a fare la torta della nonna. Quale miglior torta per festeggiare insieme?

Passando dal mercato ho acquistato dei profumatisssimi limoni bio e la sera ho preparato la torta.
La torta della nonna è una semplice crostata friabile con all’interno una crema pasticcera golosa al limone con tanti pinoli.  Sta a voi la scelta di metterne tanti o pochi, giusto per il piacere di sentire la parte croccante. 

Ecco quindi la ricetta super testata.

 

Torta della Nonna bimby e senza
Preparazione
15 min
Cottura
40 min
Tempo totale
55 min
 

Una torta della nonna friabile con all'interno una crema pasticcera al limone e pinoli.

Porzioni: 10 porzioni
Chef: Selene Mazzei
Ingredienti
Per la frolla
  • 150 gr zucchero semolato
  • qb buccia del limone (solo la parte gialla)
  • 450 gr farina 00
  • 2 uova medie
  • 200 gr burro
Crema pasticcera al limone
  • qb buccia del limone (solo la parte gialla)
  • 200 gr zucchero
  • 750 ml latte intero
  • 3 uova medie
  • 1 tuorlo
  • 30 gr amido di mais
  • 30 gr farina 00
  • 15 gr pinoli
per decorare
  • 20 gr pinoli
  • qb zucchero a velo
Istruzioni
Torta della Nonna bimby
  1. Inserite nel boccale del bimby lo zucchero e la scorza del limone 20sec. vel Turbo.

  2. Aggiungete la farina, le uova e il burro  freddo tagliato a dadini, 30 sec. vel 6. 


  3. Togliete l'impasto dal boccale e lavorate bene per amalgamare l'impasto. Stendete la frolla su due fogli di carta da forno e lasciate in frigo per 30 minuti. 

Crema pasticcera bimby
  1. Inserite nel boccale del bimby lo zucchero e la scorza del limone 20sec. vel Turbo.

  2. Inserite successivamente tutti gli altri ingredienti 8 min. 90 ° vel 4.

Preparazione Torta della nonna
  1. Imburrate e infarinate una tortiera da 26 cm con fondo rimobile. Sarà più comodo estrarre la crostata. 

  2. Stendete il primo strato di crostata livellate bene i bordi. . 

  3.  Versate la crema pasticcera all'interno della crostata. 

  4. Aggiungete i pinoli e posizionate l'altro strato di frolla per chiudere la crostata
  5. Posizionate altri pinoli e infornate a 180° per 35-40 minuti. 
  6. Abbassate la temperatura a 160° per 10 minuti, se la crostata inizia a scurire copritela con un foglio di carta di alluminio.

  7. Sfornate e fate raffreddare. Spolverate con zucchero a velo  e mettete in frigo fino al momento di servirla.

  8. Buona merenda.

Torta della nonna senza bimby
  1. Per preparare la torta della nonna, iniziate dalla frolla:

    in un mixer o planetaria aggiungete la farina e i cubetti di burro freddo, fate partire per qualche minuto fino ad ottenere un mix sabbiato.

    Versate su una spianatoia il composto ottenuti e aggiungete lo zucchero e le uova, la scorza del limone grattugiata e iniziate a impastare tutti gli ingredienti.

    Non lavorate troppo l’impasto altrimenti il burro si riscalda e rovinate l’impasto.

    Stendete la frolla ottenuta su due fogli di carta da forno e lasciate in frigo per almeno 30 minuti.


Preparate la crema pasticcera
  1. Su un pentolino inserite il latte e la scorza di mezzo limone,(solo la parte esterna gialla, non la parte bianca perché è amara). Scaldate per qualche minuto a fuoco basso prima di raggiungere il bollore.

    Su un piatto fondo aggiungete le uova e lo zucchero amalgamate tutto con una forchetta.

    Aggiungete infine l’amido di mais e la farina e mescolate bene tutto.

    Con un setaccio elimate la scorza di limone nel latte, aggiungete il mix di uova zucchero e farine e cuocete lentamente per circa 12-15 minuti sempre mescolando con una frusta per non formare grumi.

    Solo quando la crema sarà densa, spegnete la fiamma e versate tutto in una ciotola bassa e ampia, coperta da pellicola trasparente alimentare a contatto.

    Fate raffreddare bene e intanto preparate la crostata.

Note

 

Questa torta della nonna ci ha davvero conquistati, la frolla si presenta friabile con una crema al limone pasticcera fresca e golosa. 

Il taglio della torta, dopo almeno una notte in frigo, tiene bene la forma e quindi sono pienamente soddisfatta.

 

La crema si presenta densa e profumata.

 

Cosa aspetti? Provaci anche tu !

Aspetto di vedere le vostre torte  usa hashtag #incucinaconzuccheroevaligia su Instragram

oppure taggami su Facebook con @zuccheroevaligia

Se cerchi altre crostate clicca su questo link .

Se ti fa piacere segui la nostra pagina  facebooke   instagram 

Condividi la ricetta per non perderla di vista

Seguici per essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

A presto

Selene

 

Facebook Comments

You Might Also Like

Previous Story
Next Story

2 Comment

  1. Reply
    Daniela
    11 novembre 2018 at 15:35

    Quanto mi piace questa torta! Abbinata ad una tazza fumante di Earl Grey è perfetta! Adesso poi che arriva il freddo è l’ideale. Non ho mai provato a farla però, potrei cominciare proprio dalla tua ricetta!

  2. Reply
    Dani
    12 novembre 2018 at 7:16

    La torta della nonna è una delle mie preferite! La preparo spesso e a casa mia dura veramente poco, siamo dei golosoni! Con questo maltempo viene proprio voglia di accendere il forno e preparare un dolce.

Lascia un commento