Dolci, Gelati e semifreddi, Natale

Bavarese al Cioccolato bianco con Chantilly ai Frutti di bosco ricoperta da una crosta di cioccolato fondente

image_pdfimage_print

christmas-cake-bavarese-al-cioccolato-e-chantilly-ai-frutti-di-boscoEra da tempo, forse troppo tempo, che desideravo preparare un dolce più complesso.

Eppure la prima volta che ebbi la fortuna di partecipare ad un corso del grande Maesto Luca Montersino ero “solo” al 9° mese di gravidanza e si, avete letto bene.

Ricordo ancora che ricevetti, qualche settimana prima del corso, una email dall’organizzatrice dei corsi, dove mi chiesero gentilmente di essere accompagnata da qualcuno per l’intera giornata di corso, per timore che da un momento all’altro potessi rompere le acque e partorire in pieno corso.

Naturalmente l’unica persona che poteva seguirmi…nel caso fin dentro la sala parto era mio marito. Quindi venne anche lui e si sobbarcò 8ore di corso.

Ero praticamente immobile e  illuminata a vederlo creare delizie…e fu così che senza contrazioni  partecipai a tutto il corso, riuscendo ad assaggiare ogni meraviglia e ricevere la sua dedica sul libro “Tiramisù e Chantilly di Luca Montersino”.

Da allora, ne è passato di tempo, ho partorito ho avuto modo di far conoscere la mia piccola al Maestro Luca Montersino, scambiare quattro chiacchiere e ricordarci di quel famoso corso al 9^nono mese di gravidanza. Insomma una splendida serata.

Oggi però voglio raccontarVi una nuova collaborazione

tra iFood e Hotpoint, 

Sono stata, infatti selezionata tra le 50 foodblogger in Italia

per partecipare al contest Christmas Challenge,

in tema natalizio, utilizzando uno dei prodotti firmati Hotpoint.

hotpoint-challenge-babbo-nataleUn vero e proprio regalo di Natale arrivato in grande anticipo quest’anno!

Come avrete sicuramente notato, ho avuto la fortuna, di ricevere il piccolo elettrodomestico

Kitchen Machine di Hotpoint  una vera alleata in cucina.

E’ dotata di un nuovo motore Direct Drive, con movimento planetario per impastare,

mescolare e montare in modo perfettamente uniforme qualsiasi composto e di una ciotola in acciaio inox dalla  capacità di 5 litri

(2 kg di impasto per torte e 1,5 kg di impasti lievitati), grazie a ben 9 livelli di velocità e 400 W di potenza.

Eccomi così a raccontarVi la storia di questa

Bavarese al Cioccolato bianco con Chantilly ai Frutti di bosco

ricoperta da una crosta di cioccolato fondente 

con cui ho deciso di partecipare al mio primo contest. 

Per fare questa torta ho usato lo stampo della Silikomart “Magia del Tempo”

Bavarese al Cioccolato bianco con Chantilly ai Frutti di bosco

ricoperta da una crosta di cioccolato fondente 

 

La bavarese al cioccolato bianco è una proposta originale per stupire gli ospiti la sera di Natale e chiudere in bellezza un pasto importante.

Grazie all’impastatrice Kitchen Machine, anche i procedimenti più complessi diventano facili grazie alla sua capacità di impastare, montare e amalgamare alla perfezione qualsiasi ingrediente!

Ingredienti

Base Biscotto al cacao senza farina

90 gr zucchero semolato
90 gr albumi
60 gr tuorli
25 gr cacao amaro

Bavarese al Cioccolato bianco

125 ml panna semi-montata
62 gr cioccolato bianco
68 ml latte intero fresco
12 gr zucchero semolato
37 gr tuorli
3 gr fogli di gelatina

Chantilly ai frutti di bosco

90 gr purea di frutti di bosco
125 gr di panna fresca
2 gr di fogli di gelatina
25 gr zucchero semolato

Cioccolato Fondente 85 %

200 gr di cioccolato fondente

Preparazione

Base Biscotto al cacao senza farina

Con l’aiuto della Kitchen Machine montare a neve gli albumi con lo zucchero, per circa 5 minuti.


Aggiungere i tuorli e incorporarli delicatamente con la spatola in dotazione, facendo attenzione a non far smontare gli albumi. Setacciare il cacao e amalgamare bene.
Rivestire una teglia con carta forno e versare il composto.
Cuocere in forno a 190° per 10 minuti.
Fare raffreddare e in seguito tagliare secondo lo stampo che servirà per la torta.
Bavarese al Cioccolato bianco

Ammollare la gelatina in un bicchiere di acqua fredda, per almeno 10 minuti.
Con la Kitchen Machine mescolare i tuorli con lo zucchero.
Tritare il cioccolato e tenere da parte.
Portare a bollore il latte e versarlo sui tuorli e sullo zucchero, amalgamare bene e riportare sul pentolino.
Cuocere il composto fino a una temperatura di 85° (è indispensabile l’uso del termometro da cucina).
Versare il composto sul cioccolato bianco tritato, aggiungere la gelatina strizzata e con l’aiuto del mixer emulsionare bene. Fare raffreddare.
Attendere che la temperatura scenda a 30° e infine aggiungere la panna semi montata.
Chantilly ai frutti di bosco

Ammollare la gelatina in un bicchiere di acqua fredda, per almeno 10 minuti.
Montare la panna semi montata insieme allo zucchero.
Frullare i frutti di bosco e setacciare la salsa ottenuta su un colino a maglie fine.
Cuocere su un pentolino qualche cucchiaio di purea, incorporare la gelatina strizzata, mescolare fino a quando la gelatina si scioglierà perfettamente, aggiungere la restante purea di frutta e la panna semi-montata. Fare raffreddare.


Montaggio del dolce

Per prima cosa spennellare subito lo stampo con il cioccolato fuso e poi riporre in freezer per qualche minuto.

Farcire il primo strato con la bavarese al cioccolato bianco, livellando bene con un cucchiaio.
Immediatamente dopo adagiare il disco di biscotto e premere un po’.
Riporre in freezer per 30 minuti.
Ultimare con lo strato di chantilly ai frutti di bosco, con qualche mirtillo.

Mettere di nuovo in freezer e dopo circa 1 ora adagiare il secondo strato di bavarese al cioccolato bianco e il secondo strato di biscotto di cacao. Conservare in freezer per tutta la notte.

Sformare il dolce dallo stampo e decorare con granella di zucchero, frutti di bosco e trito di pistacchi.

Note, suggerimenti, curiosità

Si può sostituire la crema chantilly con la frutta che preferite oppure con una semplice bavarese al cacao.
Se si usa un semplice stampo in silicone, è possibile saltare il passaggio del cioccolato fuso e versare direttamente il primo strato di bavarese al cioccolato bianco e poi a seguire gli altri strati.

Non dimenticatevi di registrarVi e partecipare al concorso,

potreste avere la possibilità di diventare Aiuto-Chef  

e diventare protagonista di un’esperienza indimenticabile

con Simone Rugiati in qualità di giudice.

Quindi in bocca a lupo anche a Voi!

hotpoint-challenge-magia-del-tempo

Buona giornata

con una fettina del mio dolce in gara 

bavarese-cioccolato-e-chantilly-ai-frutti-di-bosco-fetta-di-torta

 

Vi lascio con un messaggio

che ho ricevuto da una cara amica

“lo scatto, se ben fatto, ne esalta la bellezza, la fragranza, il progetto,

il tocco artistico…apre spazio all’immaginazione del profumo e del sapore…”

Spero di aver raggiunto anche voi 🙂

seppur solo virtualmente.

Se ti fa piacere, segui la nostra pagina  facebooke   instagramper essere sempre aggiornato/a

tra CONSIGLI – RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia

Alla prossima ricetta

Selene

Facebook Comments

You Might Also Like

Previous Story
Next Story

5 Comment

  1. Reply
    lisa fregosi
    9 novembre 2016 at 10:08

    Che lavoro!!
    é bellissima e davvero scenografica!
    Bravissima

    1. Reply
      Selene Mazzei
      9 novembre 2016 at 14:10

      L ho fatto solo per PASSIONE l avevo in mente da tempo:)
      mi fa molto piacere che ti piace!!
      grazie mille Selene

  2. Reply
    audrey
    13 novembre 2016 at 19:19

    Ciao cara,
    sai cosa penso di queste foto, sono superbe e bellissime. Detto questo penso che un giorno verro nella tua città solo per assaggiare le tue delizie , prima tra tutte questa meraviglia. Che bello, hai seguito un corso con il grande maestro 😀 wooow per fortuna non ti si sono rotto le acque e l’hai goduto appieno. Per quanto riguarda tuo marito che grande prova d’amore 8 ore non sono poche. Bacioni a presto

    1. Reply
      Selene Mazzei
      16 novembre 2016 at 16:23

      E io non vedo l ora di ricevere la chiamata per dirmi che stai per arrivare!! dammi due ore di tempo almeno che ti creo qualcosa di buono :)))))

  3. […] Scegliere di riproporre dolci complicati come la mia Bavarese al cioccolato,  […]

Lascia un commento