Pasta fresca, Primi Piatti, ravioli

Pierogi polacchi con patate e ricotta per Polonia Travel

image_pdfimage_print

Ecco i miei Pierogi polacchi con patate e ricotta conditi con funghi e pancetta croccante.

Ieri per caso, su Instagram ho visto il contest di @polonia.travel.it non ci ho pensato due volte a scegliere la ricetta per partecipare al contest!


Naturalmente i golosissimi e buonissimi Pierogi di patate e ricotta, assaggiati anni fa conditi con burro e prezzemolo! Ma questa volta ho voluto condirli anche con funghi e pancetta croccante una vera delizia.
Immaginate il profumo in cucina.Così ho pensato di scrivere alla moglie di mio cugino, Agnieszka visto che è polacca ed avevo giusto bisogno di conoscere, tutti i “segreti” per poter fare degli ottimi Pierogi.Quindi la ringrazio pubblicamente per aver creduto in me ❤️ e per avermi convinta a provarci!

La ricetta è tratta dal sito internet di Ricette della Nonna in Ricette della Polonia

I pierogi sono una delle ricette più tradizionali e famose della cucina polacca.

Assomigliamo molto ai nostri ravioli Italiani e possono essere sia salati che dolci.

Il ripieno dei pierogi salati più tradizionale è quello con patate e formaggio,Il formaggio più usato è il twarog, simile alla ricotta, ma più compatto e umido.Il ripieno dei pierogi dolci è a base di frutta spesso mirtilli e panna.

Pierogi

Pierogi polacchi con patate e ricotta per Polonia Travel

 

Ingredienti per la pasta

  • 400 gr di farina
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • circa 200 ml di acqua calda
  • sale q.b.

Ingredienti per il ripieno

  • 500 gr di patate
  • 250 gr di ricotta
  • Sale e pepe q.b.

Ingredienti per il condimento

  • 50 gr di burro
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 piccola cipolla
  • prezzemolo o erba cipollina tritata
  • Oppure 200gr di Funghi porcini saltati in padella con 50 gr di pancetta croccante

Procedimento

  1. Preparate la sfoglia dei pierogi impastando insieme la farina, il pizzico di sale, l’uovo e il tuorlo. Aggiungete poco alla volta dell’acqua calda fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso. Formate una palla, ricopritela con della pellicola alimentare trasparente e lasciatela riposare per almeno 30 minuti.
  2. Lessate le patate. Una volta cotte, sbucciatele e schiacciatele con il passapatate.
  3. Preparate il ripieno, amalgamando insieme le patate schiacciate e la ricotta
  4. Salate e pepate e mettete il vostro composto in una sac a poche.
  5. Riprendete l’impasto della sfoglia e stendete la pasta ad uno spessore di 5 mm circa. Utilizzando una coppapasta o un bicchiere ricavate delle forme circolari del diametro di circa 8 cm.
  6. Riprendete la sac a poche e riempite ciascun dischetto con un pò di ripieno. Richiudete la pasta su se stessa a formare una “mezzaluna” premendo leggermente i lembi per sigillare in modo che i pierogi non si aprano in cottura. Con i rebbi di una forchetta conferitegli la tipica zigrinatura del bordo.
  7. Cuocete i pierogi in acqua calda per 4-5 minuti. Mano mano che vengono a galla, scolateli con una schiumarola.
  8. Rosolatevi per qualche minuto in una padella calda con olio, burro e cipolla a dadini.
  9. Serviteli caldi nei piatti spolverando con del prezzemolo tritato.
  10. Oppure
  11. Rosolateli per qualche minuto in una padella calda con olio, funghi porcini e pancetta, fatela diventare bella croccante e infine aggiungete della cipolla a striscioline.
  12. Serviteli caldi nei piatti spolverando con del prezzemolo tritato.

pierogi

Quando si dice che impastare è davvero la miglior terapia 😍😍😍Buon Appetito!Chi mi fa un bel in bocca al lupo per il Contest di Polonia Travel ?

Dai provaci anche tu!  

usa  #incucinaconzuccheroevaligia per farmi vedere i tuoi piatti

Se ti fa piacere, segui la nostra pagina facebook 
instagram 

Alla prossima ricetta

Zucchero e Valigia

Facebook Comments

You Might Also Like

Previous Story
Next Story

Lascia un commento