Bimby, Cheesecake, Dolci

New York Cheesecake Bimby per la Festa della Mamma

image_pdfimage_print

Buon giorno eccomi finalmente rientrata nella mia cucina ^-^ , chi ci segue sulla nostra pagina Instagram e Facebook avrà sicuramente notato le foto del nostro ultimo viaggio a New York, presto vi racconteremo la nostra primavera a New York che ci ha accolto sotto un sole bellissimo ma tanto tanto freddo!

Ecco la nostra versione della New York Cheesecake preparata con il Bimby il dolce americano per eccellenza.

La ricetta è tratta dalla collection “Dolci americani” del Bimby ma  riadattata secondo i nostri gusti.

New York Cheesecake BimbyPotrebbe essere una golosissima idea

per la festa della Mamma sono certa che farete un figurone!

Quindi vi invito a prepararla ricordatevi potete taggarmi su Instragram  con #incucinaconzuccheroevaligia.

Ora torniamo alla ricetta, le dosi della New York Cheesecake sono perfette per uno stampo da 24/26 cm di diametro, ma se preferite una cheesecake come questa in foto potete usare uno stampo più piccolo da 22 cm, e uno da 18 cm riuscendo in questo modo a formare anche i bordi di circa 3 cm. Versate quindi la crema al formaggio fino al bordo della base biscotti e il composto di crema al formaggio sul entrambe le basi una neutra e una ad esempio al cioccolato.

New York Cheesecake Bimby

New York Cheesecake

Attendere circa 6 ore prima di essere servita

Ingredienti Per la base

  • 120 gr di burro a pezzi
  • 200 gr di biscotti secchi tipo Digestive
  • 50 gr di biscotti al cioccolato
  • 30 grammi di zucchero

(io ho aggiunto anche 1 tuorlo nella ricetta originale non c’è)

Ingredienti Per la crema al Formaggio

  • 500gr di mascarpone
  • 100gr di philadelphia (la ricetta originale prevede 250gr) 
  • 100 ml di panna
  • 100 gr di zucchero
  • Semini di 1 stecca di vaniglia
  • 3 uova
  • 1 tuorlo d’uovo

Procedimento per la New York Cheesecake

  1. Foderate la base di una tortiera con fondo apribile (24-26 cm di diametro) con carta forno, imburrate le parti rimaste scoperte e mettere da parte.
  2. Mettete il burro nel boccale e sciogliere: 2 min. 100°C/vel. 1
  3. Aggiungete i biscotti e lo zucchero, tritare: 10 sec./vel. 7
  4. Distribuite il composto sulla base dello stampo preparato e, aiutandosi con il dorso di un cucchiaio o con le mani, schiacciare uniformemente fino a ottenere una base compatta. (io ho preferito usare uno stampo piu piccolo da 22 cm e formare anche il bordo della base)
  5. Riponete la tortiera in frigo per 30 minuti
  6. Nel frattempo preriscaldate il forno a 220°C

CREMA AL FORMAGGIO

  1. Mettete nel boccale pulito e asciutto il mascarpone, la philadelphia, la panna e lo zucchero e i semini di una bacca di vaniglia, mescolare: 20 sec./vel. 4
  2. Aggiungete le uova e il tuorlo, amalgamare: 20 sec./vel. 4 Trasferire il composto sopra la base di biscotto
  3. Posizionate la tortiera sulla placca del forno
  4. Cuocete la vostra cheesecake nel ripiano più basso del forno per 10 minuti (220°C)
  5. Abbassate la temperatura a 150°C e continuate la cottura per altri 45-50 minuti (150°C) o fino a che il composto non risulterà compatto
  6. Spegnete il forno, aprite leggermente l’anta e far raffreddare la cheesecake per 1 ora al suo interno
  7. A questo punto lasciate raffreddare completamente la torta a temperatura ambiente, quindi coprite la tortiera con una pellicola trasparente e riponetela in frigo per almeno 4 ore prima di sformare e servire la New York cheesecake a fette.

 New York Cheesecake Bimby

Tradizionalmente la Cheesecake è servita con una coulisse di frutti di bosco

Ingredienti per la coulisse ai frutti di bosco

  • 200 gr di lamponi fragole, mirtilli
  • 10 gr di zucchero
  • 20 gr di succo di limone

Procedimento

  1. Cuocere tutti gli ingredienti nel boccale del bimby per 6 min 90° C vel 4.
  2. Quindi filtrare la coulisse con un colino a maglia fine, quindi trasferite in una ciotola, coprite con pellicola trasparente a contatto e fate raffreddare a temperatura ambiente prima di utilizzarla.

Tra una preparazione e l’altra io e la mia piccolina ci siamo mangiati tantissimi lamponi e fragole quindi in alternativa abbiamo usato 180gr di marmellata ai lamponi.

Infine abbiamo decorato la torta con lamponi fragole, scaglie di mandorle e granella di pistacchi.

La vera Cheesecake americana è altissima, ma in questo modo ho preparare due torte con due differenti basi.

2° Cheesecake con Base Biscotti Cioccolato (tipo Biscotti Pan di stelle)

  • 180 gr di biscotti al cioccolato
  • 80 gr di burro
  • 15 gr di zucchero

Procedimento base biscotto al cioccolato

  1. Foderate la base di una tortiera da 18 cm di diametro) con carta forno, imburrate le parti rimaste scoperte e mettere da parte.
  2. Mettete il burro nel boccale e sciogliere: 2 min. 100°C/vel. 1
  3. Aggiungere i biscotti e lo zucchero, tritare: 10 sec./vel. 7
  4. infine distribuite il composto sulla base dello stampo preparato e, aiutandosi con il dorso di un cucchiaio o con le mani, schiacciate uniformemente fino a ottenere una base compatta e i bordi. 
  5. Riponete la tortiera in frigo per 30 minuti
  6. Versate il restante composto di crema al formaggio e cuocete

Consiglio

Se non volete cuocere la seconda torta potete congelarla e nel momento opportuno scongelate e infornate!

In questo modo con una sola ricetta avrete preparato

ben due torte pronte da essere infornate e cucinate.

 New York Cheesecake Bimby

 New York Cheesecake Bimby

 

 

Aspetto di vedere la vostre Cheesecake

su instragram  tagga 

 #incucinaconzuccheroevaligia

Se ti fa piacere segui la nostra pagina  facebooke   instagramper essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia

Facebook Comments

You Might Also Like

Previous Story
Next Story

Lascia un commento