Home Ultimi postDiari di Viaggio ... Noi in giro per il MondoAsia 5 motivi per fare un escursione nel Deserto di Dubai con i bambini

5 motivi per fare un escursione nel Deserto di Dubai con i bambini

di Selene Mazzei
Print Friendly, PDF & Email

Oggi vogliamo svelarvi 5 motivi per cui fare un escursione nel Deserto di Dubai con i vostri bambini è un’idea pazzesca!

Eh si, perché se siete in vacanza a Dubai non potete assolutamente perdervi un escursione nel deserto!

A soli 40km dalla super modernissima Dubai, troverete un paesaggio quasi surreale con distese di sabbia, dune altissime, vegetazione quasi assente, luci e colori indescrivibili che vi faranno vivere un’indimenticabile escursione nel Deserto di Dubai.

Perchè scegliere di fare un escursione nel deserto Dubai con i bambini?

Perché Dubai non è solo il Burj Khalifa (l’edificio più alto del mondo), grattacieli, hotel e macchine di lusso. E’ molto, ma molto di più!

Per questo, per poter ammirare i suoi paesaggi più autentici, dove la natura è la vera protagonista, vi consigliamo di non perdervi un’escursione nel deserto di Dubai.

Il Tour nel Deserto è una delle attrazioni turistiche più richieste a Dubai, per questo il nostro consiglio è di prenotarla direttamente da casa, subito dopo aver bloccato il vostro volo e soggiorno a Dubai!

Esistono diverse opzioni di escursioni nel deserto di Dubai all’alba, durante la giornata oppure al tramonto.

Potete decidere di fermarvi per cena e godere di un’intera notte immersi sotto un cielo stellato, con cena barbecue nei campi dei beduini condito da danze coreografiche tipiche locali.

Potete scegliere di fare surf sulle dune, un giro sul cammello, in quad e perfino in mongolfiera.

Ce ne e’ davvero per tutti i gusti!

Qual’è il miglior periodo per un ESCURSIONE nel DESERTO di DUBAI ?

La prima cosa che dovete valutare è senza dubbio il periodo.

Il periodo migliore per visitare il Deserto di Dubai va da novembre a marzo.
Momento in cui le temperature giornaliere sono più miti per farvi apprezzare il vostro tempo nel deserto.
Ovviamente essendo il periodo più indicato è anche quello più frequentato da parte dei turisti e con prezzi da alta stagione, è sempre meglio, infatti, prenotare l’escursione in anticipo e online, in modo da essere sicuri di avere il proprio posto riservato.

Viceversa, l’estate è il periodo più sconsigliato sia per visitare Dubai che il suo deserto. Nonostante i prezzi bassi infatti, le temperature sono davvero eccessive con alti tassi di umidità (non si respira, né in centro città, né nel deserto).

Pertanto noi abbiamo optato per l’escursione della mattina in quanto la sera c’e’ un fortissimo sbalzo termico tra il giorno e la notte.

LA NOSTRA ESPERIENZA: ESCURSIONE DESERTO DI DUBAI

Allacciate le cinture si parte! Venite con noi nel Deserto di Dubai!

La nostra scelta è ricaduta su un escursione di 4 ore con partenza alle 8.30 della mattina. Il nostro driver ci ha raggiunti direttamente in hotel per raggiugere il Deserto a bordo di un fuoristrada 4×4.

Dopo circa 20 minuti di auto, usciti dalla città, si cominciano a vedere le prime distese di sabbia e sullo sfondo lo skyline di Dubai caratterizzato dai suoi grattacieli.

Prima di addentrarci nel deserto il nostro driver (così come tutte le auto che effettuano il tour nel deserto) si e’ fermato in un distributore di benzina dove sgonfia leggermente le ruote dell’auto. Ebbene si per una maggiore aderenza sulla sabbia e per poter al meglio “surfare” le dune di sabbia questo passaggio e’ fondamentale. Al ritorno poi effettuera’ l’operazione al contrario gonfiando i pneumatici e soffiando aria condizionata dappertutto per poter rimuovere la sabbia che entrerà praticamente in ogni angolo dell’auto.

Ovviamente in questi spazi dedicati che si trovano lungo la strada principale ci sono anche negozietti tipici dove e’ possibile acquistare souvenir, cibo e bevande. D’altronde nulla e’ fatto al caso e ricordatevi che una volta all’interno del deserto non ci sono né delivery né fast food a disposizione quindi acquistare qualche snack e soprattutto bevande e’ un ottimo consiglio.

Tutti i bambini e ragazzi adolescenti amano tantissimo l’escursione nel deserto.

E’ infatti un’esperienza divertente e super adrenalinica.

L’escursione nel deserto è vietata a tutti i bambini sotto i 3 anni, alle donne in gravidanza e alle persone con problemi alla colonna vertebrale.

Le corse sulle dune infatti sono tanto emozionanti quanto pericolose per alcuni soggetti più delicati.

Noi ad esempio abbiamo optato per un’escursione privata, il prezzo è leggermente più alto rispetto ai safari condivisi, ma in questo modo tutta l’escursione viene adattata in base ai partecipanti più piccoli evitando una guida veloce e spericolata.

5 motivi per prenotare un’escursione nel deserto con i bambini

Ecco una lista delle attività più belle e divertenti da poter fare nel deserto con i bambini

1. Godere di un meraviglioso safari tra le dune del deserto in una jeep 4×4 e provare l’ebrezza della velocità sulle dune di sabbia

2 . Camminare sulle dune di sabbia

Per i bambini più piccoli è un’esperienza davvero magica poter camminare a piedi nudi sulla sabbia del deserto e lasciare impronte sulla sabbia.

3. Sandboarding, surf sulle dune sabbiose

Inutile dirvi che anche questa esperienza è meravigliosa! Assolutamente da provare!

Il sandboarding è uno sport, simile allo snowboard, ma che si pratica sulla sabbia.

Consiste nello scendere da una duna di sabbia stando in equilibrio su una tavola, chiamata sandboard.

Per praticare il sandboarding si utilizza una tavola in legno, appunto il sandboard, nella quale si bloccano i piedi all’interno di appositi supporti per poi “surfare” cercando di rimanere in piedi e scivolare sulla sabbia!

4. Vedere per la prima volta un cammello

Per i bambini riuscire a vedere un cammello dal vivo non capita di certo tutti i giorni, sono grandissimi e maestosi hanno un musetto peloso e simpatico.

5. Un’altra esperienza meravigliosa è sicuramente il Safari sulle dune con il Quad!

Suemi e papà Luca hanno deciso di provare l’ebrezza su questo bellissimo Quad rosso! Inutile dirvi che Suemi era super entusiasta!

L’escursione è tra le cose extra ed è costata $ 40,00.

Ma perchè dovreste scegliere di prenotare un escusione nel deserto di Dubai ?

Perchè passare qualche ora nel deserto vi sembrerà di essere catapultati in un altro mondo, lontano dal traffico e dalla vita frenetica di tutti i giorni!

Vi sembrerà di camminare sul pianeta Marte, distese di sabbia rossa, sottilissima.

Il Deserto di Dubai, infatti, è un posto unico che merita di essere visitato da soli, in coppia ma anche con i vostri bambini, almeno uno volta nella vita!

Noi ci eravamo stati nel lontano 2013 ed è stato davvero bellissimo tornare 10 anni dopo con le nostre bambine!

Cose indispensabili da portare durante l’escursione nel deserto di Dubai?

Vi consigliamo di portare con voi una piccola borsa, un marsupio o un piccolo zainetto. Scegliete qualcosa di poco ingombrante tanto non vi servirà molto durante la vostra escursione nel Deserto di Dubai.

Attenzione alle macchine fotografiche e ai cellulari, la sabbia è così fine che rischia in un attimo di entrare dappertutto. Utile magari una pompetta per eliminare la sabbia!

Altre cose indispensabili per un’ escursione nel deserto con i bambini:

  • protezione solare +50 in quanto il sole è davvero forte ed il rischio di scottarsi è alto.
  • cappellini per proteggere la testa dal contatto diretto con il sole.
  • occhiali da sole per proteggere gli occhi dal sole e dalla sabbia.
  • Pastiglie contro il mal d’auto o per la nausea possono essere utili soprattutto per chi non sopporta l’auto (Noi portiamo sempre Xamamina mal di viaggio)
  • Acqua e bevande idratanti

Se avete optato di prenotare il safari con pernottamento avrete bisogno di un cambio e di tutto ciò che vi è indispensabile per passare una notte fuori.
Per dormire nel deserto dovete portare con voi anche il passaporto.

Di solito basta anche una fotocopia verificatelo direttamente con il tour scelto.

COME VESTIRSI NEL DESERTO DI DUBAI?

Vestirsi a strati è sicuramente l’opzione migliore.

Vi saranno molto utili, un foulard per l’aria condizionata che spesso c’è all’interno dell jeep e magari una felpa…credetemi spesso l’aria è gelida! Noi abbiamo chiesto di tenerla al minimo.

Scarpe comode meglio se chiuse.

Scegliete colori chiari, così facendo attirerete meno i raggi del sole e rimarrete “più freschi” per quanto sia possibile.

Escursione Deserto Dudai con i bambini

E’ possibile fare l’escursione nel deserto di Dubai da soli?

Assolutamente no! Avventurarsi da soli nel deserto di Dubai è assolutamente da sconsigliare.

Il deserto è una favolosa esperienza se visitato con chi da anni conosce questi territori, mentre può essere davvero poco divertente e pericoloso se visitato in fai da te.

Se volete provare esperienze originali, vi consiglio questo tour nel Deserto di Dubai che potete acquistare comodamente sul sito di GetYourGuide

Il tour prevede il trasferimento in 4×4 climatizzato, acqua e bevande analcoliche illimitate, corsa sulle dune sabbiose, sandboarding e giro in cammello.

E’ a mio avviso uno dei tour meglio organizzati e completi.

Prenotate in anticipo soprattutto se viaggiate in alta stagione

Ora tocca a te, scegli tra le varie opzioni l’escursione per il deserto più adatta a te così da prenotare un’indimenticabile giornata nel deserto di Dubai.

Se siete alla ricerca di nuove avventure abbiamo scritto un articolo dedicato a Dubai clicca qui sotto per leggere.

Get Your Guide è un sito assolutamente sicuro per tutte le vostre escursioni!

Se ti fa piacere segui la mia pagina facebook    instagram 

per essere sempre aggiornato

tra RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

A presto
Zucchero e Valigia

"Impara a cucinare,

prova nuove ricette,

impara dai tuoi errori,

non avere paura.

Ma soprattutto divertiti!

Julia Child"

Iscriviti alla mia newsletter per non perderti nessun mio articolo!

Niente SPAM, promesso!

You may also like

1 commenti

Capodanno a Dubai con i bambini ⋆ Zucchero e Valigia 11 Dicembre 2023 - 17:46

[…] (Escursione Deserto con i bambini clicca qui) […]

Rispondi

Lascia un commento