Go Back
Crostata di Gianluca Fusto – la pasta frolla alle mandorle
Un frolla semplice dal sapore inconfondibile delle mandorle. Ideale da farcire con confetture o marmellate per un ottima colazione.
Chef: Selene Mazzei
Ingredienti
  • 100 gr burro
  • 85 gr zucchero a velo
  • 30 gr farina di mandorle
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo grande
  • 230 g di farina io tipo 1
  • 1 vasetto di marmellata di fichi e ciliegie
Istruzioni
  1. Ammorbidite il burro a 25°C (temperatura ambiente)
  2. Aggiungete lo zucchero, l’uovo in una planetaria con la foglia. sino a quando non sarà perfettamente amalgamato. Unite la farina di mandorle con la prima parte di farina (60 gr), mescolare. Aggiungere lentamente il resto della farina e incorporarla bene al resto dell’impasto.
  3. Prendete l’impasto stendete l’impasto su due fogli di carta forno con uno spessore d 2.5cm e mettete in frigo a riposare per almeno 1 ora. (Il Maestro Gianluca Fusto nel suo libro consiglia di lasciare riposare la frolla per una notte intera a 4°)
  4. Stendete la frolla sullo stampo da crostata. Io ho usato uno 20x20cm. Con la restante frolla decorate la crostata a vostro piacimento.
  5. Versate sulla base la marmellata e infornate.
  6. Mettete in forno a 160°C ventilato, per circa 30-35 minuti, fino a quando la frolla non sarà ben dorata.
  7. Fate raffreddare e servite.