LOL Surprise Furniture una splendida BOX con 10 REGALI e una BAMBOLINA

Uno dei regali più richiesti dalle bambine di ormai tutto il mondo sono le Lol Surprise.

Da qualche mese ormai, la catena LOL SURPRISE ha creato delle splendide box apribili e facilmente richiudibili, con ben 10 regali e una bellissima bambolina.

lol mobili a sorpresa ufficio scolastico con la regina del capo

La scatola di LOL Surprise si apre e diventa un bellissimo ambiente di gioco!

rpt

E’ davvero una splendida idea per creare tante bellissime scene di gioco.

All’interno della Box troverete una serie di accessori e mobili che possono anche essere mescolati e combinati tra loro, per un gioco divertente! 

Suemi le adora e oggi vi farà vedere la sua Lol Surprise Furniture che fa parte della Serie 3.

COSA CONTIENE LA BOX LOL SURPRISE FURNITURE?

La BOX LOL SUPRISE contiene ben 10 sorprese :

  1. una Bambola Boss Queen
  2. un vestito completo
  3. le scarpe
  4. una bottiglia
  5. occhiali
  6. scrivania direzionale
  7. sedia d’ufficio
  8. un vaso di fiori
  9. computer portatile
  10. box ambiente di gioco

lol surprise Furniture serie 3

I particolari di questi accessori rendono tutto meraviglioso.

Lo stile è moderno con i colori rosa pastello e oro.

La Box Lol surprise è una bellissima idea regalo per tutte le bambine del mondo.

Vi ricordiamo che gli accessori sono davvero piccoli e per tanto pericolosi per bambine piccole. Adatto dai 3 anni in sù.

Colleziona anche tu le Box Lol Surprise potrai scegliere tra

Pista di pattinaggio

Pigiama party

Ufficio

Animale domestico dell’insegnante

Se ti fa piacere, ricorda di mettere un bel like 

alla nostra pagina facebook  e   instagram

per essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI !

Selene




Il miglior salvagente neonato e bambino Swimtrainer

Il salvagente perfetto per neonati e bambini è Swimtrainer ideato per far sentire i bambini al sicuro e muoversi in totale libertà.

L’estate è ormai arrivata da un pezzo e per molti l’arrivo del mese di Agosto coincide con le tanto amate e desiderate ferie.

Mai come quest’anno i nostri bambini hanno bisogno di vivere qualche giorno di libertà magari al mare.

Noi anche quest’anno saremo in giro per l’Italia e si perchè il nostro mare italiano non ha nulla da invidiare ad atri paesi.

 

Il mare della Calabria ad esempio è limpido è trasparente sembra quasi una piscina.

L’unica differenza è che quest’anno saremo in 4, e per la sicurezza della nostra piccola Grace abbiamo pensato al salvagente Swimtrainer.Salvagente neonato swimtrainer

O meglio, acquistato ben 6 anni fa, utilizzato dalla sorella Suemi e dalla cuginetta Ginevra lo scorso anno.

Swimtrainer è sinonimo di sicurezza e comodità.

Un qualsiasi salvagente non sarebbe durato così tanto.

Resistente e sicuramente di qualità.

Il salvagente Swimtrainer è disponibile in due diversi colori

Il rosso adatto a tutti bambini dai 6kg fino a 18 kg, mentre l’arancione dai 15kg ai 30 kg.

Ma come bisogna indossare il salvagente Swimtrainer?

Il salvagente ha una doppia chiusura di sicurezza, per questo basterà gonfiare tutte le camere d’aria c’è ne sono ben 5.

La camera d’aria posta nella parte interna è volutamente di piccole dimensioni per garantire una maggior pressione in modo che la valvola di sicurezza tenga perfettamente.

Tale accorgimento è appositamente studiato per non compromettere in alcun modo la sicurezza del bambino, anche quando la camera d’aria è riempita solo parzialmente.

Appoggiare delicatamente il bambini con la pancia a contatto delle due camere d’aria bianche, chiudere il primo gancio e far passare la cordicina sul collo e chiudere il secondo gancio.

 

Con questo salvagente i bambini si sentono liberi di muovere liberamente i piedini e nuotare a rana.Salvagente neonato swimtrainer Per Grace come per Suemi è stato amore a prima vista, riesce a stare in acqua per tantissimo tempo senza alcun tipo di problema divertendosi un mondo.

Ricordatevi che parliamo di una bambina di appena 7 mesi!

Quindi super approvato da noi Genitori.

Cosa aspetti ad acquistarlo anche tu?Salvagente neonato swimtrainer

Aspetta non scappare! Lasciami un commento sarò felice di leggerti

e se ti fa piacere, segui la pagina facebook 
instagram

per essere sempre aggiornato/a

tra CONSIGLI – RICETTE E VIAGGI DI SAPORI!

A presto

Zucchero e Valigia




Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Se siete alla ricerca di un regalo per i vostri bambini vi consigliamo il libro personalizzato targato Urrà Eroi dove i protagonisti sono loro! Si Avete letto bene un libro personalizzato con i nomi dei vostri bambini!

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Un libro unico nel suo genere con ben 15 storie differenti, per sognare, viaggiare, fantasticare e darsi la buona notte.

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Suemi e Grace sono impazzite di gioia ad aprire il loro super pacco firmato Urrà Eroi !

Perchè scegliere un libro personalizzato  Urrà Eroi?

Perchè renderà ogni giorno ed ogni sera la lettura un momento magico.

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Suemi ha da poco iniziato a leggere quindi è lei che legge le storie alla sua dolce sorellina, mentre Grace la guarda innamorata.

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Non solo un libro personalizzato ma anche un dolcissimo elefantino di peluche di nome Lovelee, noi ne abbiamo presi due, uno rosa e uno blu, sono morbidissimi e da quando sono entrati nella nostra casa vengono strapazzati di coccole.”

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

Sapete che è possibile anche scegliere la confezione regalo?

Io per le mie bimbe, ho scelto la confezione Regalo per Due: targata “Le Avventure”

Libro personalizzato per sorelle: un regalo Unico Targato Urrà Eroi

E’ una confezione coloratissima, ideata esclusivamente per il nostro libro personalizzato, un modo perfetto per rendere ancora più unico il regalo.

Ma non è solo decorato con splendide illustrazioni ispirate al libro, è anche un divertente gioco da tavolo pensato particolarmente per due!

E ora cosa aspettate?

“Correte a ordinare il vostro libro personalizzato su  www.Urraeroi.it

prima di procedere al pagamento inserite il CODICE SCONTO:  ZUCCHEROEVALIGIA10 

Ma se sarete velocissimi ed ordinerete prima del 20 LUGLIO

potete usufruire di uno sconto del  20%  SU TUTTI GLI ARTICOLI

con la promo in corso sul loro sito.”


Io vi ho avvisato! Un regalo unico e personalizzato che piacerà a tutti.

Se ti fa piacere  lascia un bel like  

alla mia pagina facebooke  su  instagram

per essere sempre aggiornati

tra CONSIGLI, RICETTE E VIAGGI di SAPORE !

Selene




Il giorno del Parto e l’importanza di avere le persone giuste al proprio fianco

Il giorno del Parto. L’importanza di avere le persone giuste al proprio fianco.

Esattamente 4 mesi è nata Grace.

E visto che oggi è la giornata internazionale della ostetrica vorrei ringraziarle pubblicamente.

Così ❤️vi racconto com’è andata.

Per 40 settimane cioè 9 lunghissimi mesi, una donna in gravidanza pensa ininterrottamente al momento del parto. Per lo meno per me è stato così.

Poi arriva quel momento e dal secondo dopo quasi non ci pensi più.

Perché si ha la fortuna di avere tra le mani, una piccola creatura che hai creato con amore, che ti guarda con gli occhi spalancati, che urla di pianto e tu piangi di gioia per avergli dato la vita.

Senza dubbio però ci sono due cose davvero fondamentali per affrontare il momento del parto in serenità:

  • Avere al proprio fianco le persone giuste che riescono a trasmetterti serenità
  • Riuscire a concentrarsi solo sulla respirazione.

Sembra facile, ma non è così.

Il momento del parto è un momento magico, solo se vissuto in modo giusto, con le OSTETRICHE giuste al proprio fianco, con le persone che oltre ad amare il proprio lavoro sono Donne con D maiuscola, quelle Donne che sanno trasmetterti tranquillità, anche in un momento così particolare come il travaglio.

Ma la cosa più importante è pensare di farcela.

SI ma non è semplice! Io questa volta ho pensato davvero di non farcela.

Ora vi racconto com’è andata.

Dopo giorni full in tutti i sensi, con di mezzo le feste di Natale, Santo Stefano e Capodanno, con Suemi incollata a me 24 ore su 24, ero davvero molto stanca, non riuscivo a rilassarmi e godermi gli ultimi giorni di gravidanza come una mamma dovrebbe fare.

Così quella mattina, dopo aver sfornato l’ennesima torta, una super chiffon cake al limone, parlo con Luca dicendogli che avevo bisogno di staccare da tutto, di rimanere a casa, (ma da sola!!!) avevo bisogno di rilassarmi e concentrarmi solo su me stessa.

Mancava davvero poco, presto sarei diventata nuovamente mamma e quasi stentavo a crederci.

La Valigia è sotto l’albero di Natale da giorni. Ho finito il termine da 4 giorni e ogni momento può essere quello giusto. Sono a 40+4.

Alle ore 13:00 avverto le prime contrazioni.

Accendo l’App sul cellulare e inizio a monitorare. Cavolo sono fitte, intense e soprattutto iniziano ad essere regolari. Ma sono a casa da sola, quindi chiamo mio marito e inizio a dirgli di riavvicinarsi verso casa, le contrazioni iniziano a sentirsi. Per la prima volta che sono usciti senza di me, devono già tornare, forse è il caso di andare al pronto soccorso.

Intanto mi faccio venir a prendere da mia mamma, provo a mangiare qualcosa, ma soprattutto faccio una doccia calda.

Alle 15.00 entriamo al Pronto soccorso dell Ospedale San Raffaele visita di controllo e monitoraggio, ma sono solo a 2 cm di dilatazione, le contrazioni da sdraiata si fermano e dopo una nuova visita di controllo mi mandano nuovamente a casa.

Rientro a casa alle 18.00, ma a casa c’è aria di festa, mia suocera ha preparato la pizza, ho la casa con tutti i parenti compresi i suoceri, non manca nessuno.

Mi sento strana…accenno un leggero sorriso e decido di farmi una nuova doccia.

10 minuti dopo è successo di tutto. Contrazioni fitte regolari ma soprattutto intense.

Non riesco a stare in piedi quindi provo a sdraiarmi sul letto, mi rendo conto che le contrazioni sono davvero troppo forti, continuo a ripetere che il dolore è troppo intenso ed a ogni contrazioni stringo fortissimo la mano di mia mamma e di mia Zia, anche lei al mio fianco, sono cosi forti che mi sembra quasi di impazzire.

Luca cerca di distrarre Suemi, poi però decide di portarla in camera, mi abbraccia e mi stringe la mano.

Cerca di rassicurarmi…”vedrai mamma andrà tutto bene”.

Io mi commuovo e piango, è cosi piccola ma cosi cosciente di tutto.

La situazione in poco tempo diventa ingestibile i dolori sono troppo forti, non mi reggo in piedi mi tremano le gambe dai dolori.

Così mia mamma mi costringe a ritornare in Ospedale.

Con uno sguardo perso, saluto tutti, piango e rido ma non capisco più nulla, saliamo in macchina ed andiamo.

Per fortuna abitiamo vicino e meno di 10 minuti entriamo d urgenza al Pronto soccorso.

Sono in pieno travaglio, un infermiere mi sorride e mi rassicura che tutto andrà bene, mi da la mano e io la stringo forte, come se fosse un carissimo nonno.

Mi fa sedere sulla sedie a rotelle e mi porta d’urgenza al 7 °piano.

Sono le 20.08 c’è stato da poco il cambio turno.

Mi accolgono due giovanissime ostetriche con il sorriso.

Non è scontato, non è da tutti essere gentili e trasmettere serenità in momento così delicato.

Chiedo di poter stringere la loro mano per sentire conforto e per trasmettermi coraggio.

Ringrazio Dio per avermi mandato delle ragazze opssss DOTTORESSE di animo buono e dal cuore tenero.

Infinitamente grazie a Greta, Lucrezia, Simona, Katia, Francesca, Maria e Francesco dell’Ospedale San Raffaele di Milano.

E così, tra sogno e realtà Il 4 gennaio 2020 alle 21.08. È nata Grace.

La scelta del nome è stata precisa fin da subito, volevamo un nome per dire Grazie per il Dono che avevamo ricevuto.

Grace, Grazia, Dono di Dio, ma anche bellezza, favore, riconoscenza e dolcezza.

Ma è proprio GRAZIE la parola che in quei giorni ho ripetuto più volte.

GRAZIE in primis alle persone a me più care, che negli ultimi giorni si sono presi cura di me, di noi, trasmettendomi la forza e il coraggio.

Ultima non per importanza, Sonia Bozzini, l’ostetrica che esattamente 6 anni fa, avevo avuto il piacere di conoscere in sala parto e che mi è stata vicina psicologicamente e moralmente nelle ultime settimane di gravidanza. Ho sperato e pregato, fino all’ ultimo secondo di poterla avere vicino anche durante questo travaglio, ma il suo turno non è coinciso con il mio travaglio.

Sono certa che senza il sostegno di tutte queste persone, tutto sarebbe stato molto più difficile.

Infine GRAZIE A TE, LUCA per avermi sopportato in questi lunghi mesi e per gli ultimi giorni intensi di stress e nervosismo.

GRAZIE per avermi dato la forza di non mollare mai fino alla fine e avermi regalato la possibilità di essere Mamma Bis.

È proprio vero non esistono posizioni, urla, musiche o parole, c’è solo ed esclusivamente il nostro RESPIRO, perchè solo NOI MAMME troviamo quella Forza infinita di dare la VITA.

Ospedale San Raffaele Milano

A Milano splende il sole, papà sta arrivando a prenderci, riusciamo a vederlo dalla finestra, siamo emozionati, stiamo per uscire dall’Ospedale, ci aspetta una nuova avventura da vivere, ora siamo in 4 !

Benvenuta tra noi, piccola Grace

Abito di Grace Nucleo Kids.

I miei lievitati migliori

Suemi e Grace

Se ti fa piacere, ricorda di mettere un like

alla nostra pagina facebooke instagram

per essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI TRA MAMME

RICETTE E VIAGGI IN GIRO PER IL MONDO

A presto Zucchero e Valigia




Passeggino Nuna Triv: leggero, pratico ed elegante

Ciao Mamme, oggi niente ricetta, voglio però raccontarvi un argomento che mi sta molto a cuore, visto che come ben sapete, sono diventata mamma per la seconda volta, da pochissimi mesi.

Ogni mamma durante la gravidanza, passa ore e ore a scegliere corredini, vestitini, culla, fasciatoi ma uno degli acquisti più importanti è sicuramente il passeggino!

Io ho avuto la fortuna di avere praticamente tutte le cosine della prima bimba, conservate con amore. Solo una cosa ho voluto fortemente cambiare. Il passeggino, con ovetto annesso!

La prima esperienza è stata, seppur bellissima, molto ingombrante, molto pesante e difficile da chiudere e riaprire e di conseguenza da trasportare durante i nostri viaggi.

Quindi il mio obiettivo era scegliere un passeggino maneggevole, leggero, bello e che occupasse poco spazio.

NUNA è stata la risposta giusta. Il NunaTriv è a dir poco spettacolare.

Visto e toccato con mano, durante l’evento per la presentazione a Milano del nuovo Trio Nuna, me ne sono innamorata subito. Ci ho messo del tempo a scegliere il colore!

Noi donne d’altronde, siamo così!

E’ disponibile infatti in 6 varianti di colore:
    • caviar
    • cherry
    • chestnut
    • frost
    • mocha
    • sapphire

Il Nuna Triv è leggerissimo, maneggevole e facile da trasportare. Basta solo pensare che per chiudere e riporre l’intero passeggino vi basterà una sola mano!

Una vera salvezza! Si amiche avete capito bene, basta tirare la barra di spinta all’interno della base e la stessa si appacchetta su se stessa chiudendosi a libro ed occupando un piccolo spazio del vostro bagagliaio!

Passeggino, Ovetto o carrozzina che sia, si legano alla base con un clic! Premendo solo le due leve all’estremità del passeggino, in questo modo, sarà più semplice intercambiare, secondo le vostre modalità e richieste.

Vogliamo parlare dei materiali usati?

Tutti di pregevole fattura d’altronde il marchio Nuna, marchio Olandese presente ormai dai anni sul mercato, è sinonimo di qualità, cura e attenzione.

Ogni prodotto è stato progettato per facilitare le esigenze pratiche della vita quotidiana.

Caratteristiche Passeggino Nuna Triv

  • Si può usare sin dalla nascita fino a 22 kg.
  • Si chiude rapidamente con una mano e si regge da solo.
  • Dotato di sospensioni a molla, 4 posizioni reclinabili, cappottina idrorepellente con protezione raggi UV e con barra di spinta e bracciolo in similpelle.
  • Il sedile si può posizionare fronte mamma e fronte strada ed è facile da chiudere, indipendentemente dalla direzione in cui è rivolto il bambino.

  • Seduta per tutte le stagioni: calda in inverno, a rete traspirante in estate.
  • Il cesto porta oggetti è obiettivamente di grandi dimensioni e quindi molto comodo.
  • Incluso Parapioggia, adattatore ad anello per i seggiolini auto e adattatori per la navicella
  • Tutto montato e compatto pesa solo 8 kg!

Come definire un passeggino Nuna?

Leggero, pratico ed elegente, può bastare per convincervi?

Ora non lo cambierei per nessun altro al mondo! Cosa aspettate a provarlo?

Ecco la mia Grace, sul suo Ovetto Pipa Lite Lx con base ISOFIX!

Si vede che ama già viaggiare? Sarà perchè l’ovetto è davvero cosi comodo?

 

Caratteristiche Ovetto Pipa Lite Lx con base ISOFIX

  • Seggiolino leggerissimo 2.5kg, ma è allo stesso tempo molto robusto e sicuro.
  • Elegante e con tessuti traspiranti, è dotato delle più avanzate tecnologie di sicurezza e confort.
  • Ultraleggero è l’ideale per gli spostamenti, dotato di capottina con protezione solare dai raggi UV50+, maniglione ergonomico e morbidissimi
  • Adatto fino ai 13kg. Con la base ISOFIX (inclusa) è ancora più stabile e sicuro.

E come tutti, speriamo di poter ricominciare ad uscire, viaggiare,

per potervi raccontare esperienze di viaggio, con il nostro passeggino

Nuna Triv!

 

Si ringrazia Nuna Italia per la collaborazione con il passeggino Nuna Triv e il sito Bamby Store per la super puntualità nella consegna dell’ovetto!

Per acquistare i prodotti Nuna potete cliccare sul seguente link BAMBY STORE TORINO.

Se ti fa piacere lascia un like

alla mia pagina facebook

e su instagram

per essere sempre aggiornate

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI di SAPORE !

A presto

Selene

Zucchero e Valigia




Divertirsi in cucina con i bambini

Avete pensato di passare qualche ora in cucina con i bambini ma non sapete che dolce preparare?

Visto il periodo surreale, che ormai l’intera Italia sta affrontando, ho deciso di catalogare un paio di ricette adatte a farvi passare del tempo insieme ai vosri bambini.

Armatevi di pazienza, non importa se vi ritroverete la cucina invasa di farina, i vostri bambini si divertiranno un mondo! Meglio avere una cucina sporca di farina invece che bambini nervosi o annoiati davanti la tv. Niente cellulare in mano, ma solo tanto divertimento!

Se avete voglia di fare qualche biscottino potete usare questa ricetta : Ricetta per i biscotti

Usate tutte le formine che avete e divertitevi.

Se volete potete anche coprirli con pasta di zucchero e decorarli.

Se invece volete dei muffun biscottosi potete provare questa : Ricetta dei Muffin cookies 

Avete voglia di golosissimi Biscotti al limone ?

Seguite questa ricetta : Biscotti al limone 

Voglia di una golosa  Crostata con crema pasticcera e lamponi  segui questa ricetta.

Se invece sei alla ricerca di una  Ciambella per colazione clicca qui  

Per una merenda golosa ecco la ricetta dei panini e trecce con lo zucchero morbidissimi e golosi da farcire con nutella o marmellata.

una torta morbidissima con pezzetti di cioccolato 

se invece volete preparare la cena ecco la Ricetta della Focaccia 

Insomma c’è ne per tutti i gusti !A voi la scelta!

Provate a divertirvi in cucina con i vostri bambini

scattate una foto e taggateci con @Zuccheroevaligia

 #incucinaconzuccheroevaligia 

 Seguite la nostra pagina  facebooke   instagram

per essere sempre aggiornati

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia




Mammacia.it la Farmacia per le MAMME

E’ con immenso piacere che vi comunico che sono stata scelta come Mamma Ambassador 2019/2020 da MammaCia.it
Mammacia è un portale online dedicato appunto alle MAMME, una fonte d’ispirazione e una grande risorsa di consigli per tutte le future Mamme.

E si, perchè la gravidanza per una mamma è un momento molto delicato e ogni giorno ci poniamo mille domande.

Esistono in commercio così tanti prodotti che è davvero difficile, per una mamma alle prima armi, saper scegliere i prodotti giusti.

Mammacia è la soluzione giusta perchè è un ottimo alleato, unisce l’affidabilità di una farmacia, i consigli di una mamma e la praticità dell’acquisto online.

Una vera e propria farmacia online a misura di mamma.

La prima in Italia. La prima farmacia online creata da 3 grandi Donne…Nadia, Alessandra e Martina, 3 FARMACISTE ma soprattutto MAMME che conoscono molto bene le piccole e grandi sfide della maternità.

Un portale dove trovare consigli, opinioni ma soprattutto potersi confrontare con tante altre mamme. La prima farmacia online a misura di mamma.

Il Sito www.mammacia.it è davvero semplice e intuitivo diviso in sezioni

BAMBINO     MAMMA     LABORATORIO DELLA FARMACIA     KIT     FARMACI DA BANCO     MARCHI     

E TANTI TANTI CONSIGLI PER LE MAMME

INSOMMA c’è DAVVERO DI TUTTO.

 

 

Con pochi click, sono riuscita a trovare tutti i prodotti che cercavo, con moltissimi sconti sia per me, per Suemi ma anche per la Principessa in arrivo!

I prodotti della Mustela, Rilastil, Uriage e Korff

Aziende Leader

nel campo cosmesi MAMMA/BAMBINO sono ottimi da poter utilizzare ogni giorno. 

Ecco i prodotti Viso e Corpo che ho scelto per me

  • Bellezza del viso Rilastil Daily Care Soluzione Micellare 100 Ml
  • Bellezza del viso Korff Mia Gel Contorno Occhi Effetto Matt 15 Ml
  • Cura del Corpo Rilastil  Crema Mani
  • Labbra Rilastil Stick Labbra 

Ottimi prodotti da utilizzare, con il grande freddo di questo periodo.

Mentre per le Bambine

  • Cura del Corpo     Bambina  Mustela Stelatopia Crema Detergente 500 Ml
  • Igiene Personale  Bambina  Rilastil Derm Pediatric Latte Corpo Idratante  400 Ml
  • Cura del Corpo     Bambina  Uriage Olio massaggio bimbi 

Per Suemi ho scelto lo spazzolino Elettrico OralB Power Vitality Frozen Special Pack con un bellissimo astuccio pratico per ogni occasione!

Esiste anche la versione da maschietto naturalmente!

E visto che il Natale è ormai alle porte,

ho deciso di regalare a tutti i miei FOLLOWER 

un CODICE SCONTO DEL 10%

per potervi far testare tantissimi prodotti

direttamente sul sito www.mammacia.it

un 10% DI SCONTO SUL VOSTRO PRIMO ORDINE

con Spedizioni gratuite per ordini superiori € 39,00

e Consegna in 24/48 ore in tutta Italia.

Esistono anche moltissime idee regalo!

Quindi Mamme cosa state aspettando? 

Inserite i Vostri prodotti nel carrello e prima di pagare

RicordateVi  di inserire il CODICE SCONTO: ZUCCHERO10

così da ottenere il 10% di sconto sul VOSTRO PRIMO ACQUISTO !  

e poi non dite che non vi ho avvisato!

Se ti fa piacere, ricorda di mettere un like  

alla nostra pagina facebooke   instagram

per essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI TRA MAMME 

RICETTE E VIAGGI IN GIRO PER IL MONDO

A presto Zucchero e Valigia




Laura Poletti Foto, un pomeriggio tra future mamme a Cernusco Sul Naviglio

Oggi niente ricetta, vi voglio però raccontare quello che è successo martedì pomeriggio, dopo aver incontrato per caso Laura Poletti.

A volte nulla avviene per caso.

Eh sì, erano 3 setttimane che continuavo a rinviare l’appuntamento per il corso gestanti in Piscina.

Martedi, invece ci sono andata.

Tutto è iniziato così…quasi per caso.

Come sempre arrivo di corsa, l’affanno ormai prende il sopravvento anche dopo aver fatto pochi passi.

Di corsa mi cambio e indosso il mio nuovo costume premaman di Kiabi, acquistato il mese scorso.

Sorrido e saluto ogni singola ragazza: ben 15 future mamme iscritte al corso.

Nell’acqua, oltre al cloro, sento subito una bellissima empatia. Non capita di certo tutti i giorni di essere invasi da tanti sorrisi.

Sarà la gravidanza che rende le donne ancora più belle.

La nostra ora di relax in piscina scorre per magia ed io riesco davvero a rilassarmi.

Ho provato a staccare da tutto.

A non pensare al lavoro.

A non pensare al blog, a non pensare alle ricette, a non pensare davvero a nulla.

Ho pensato solo respirare ed a rilassarmi.

Il gruppo delle mamme è formato già da tempo ma molto gentilmente mi invitano, lo stesso, a pranzare  con loro. Non ci penso due volte ed accetto!

Per una volta mi godo un pomeriggio pensando solo a stare bene ed a divertirmi.

Ad un tratto tra una chiacchierata e l’altra ci ritroviamo per caso catapultate dentro lo Studio Fotografico di Laura Poletti. Anche lei futura mamma.

Fotografa bravissima di Cernusco Sul Naviglio.

Voi che mi seguite da tempo, sapete bene quanto amo la fotografia.

No no no…Non potevo certo dire di no!

Bimba o bimbo? Voi che dite, chi c’è dentro di me?

Ora lascio parlare le foto, i nostri sorrisi e i nostri occhi che brillano!

Un pomeriggio all’insegna del divertimeno, delle risate e di tante “pance”.

Ringrazio Laura da parte di tutte per aver reso questo pomeriggio davvero particolare.

A volte ripeto, nulla avviene per caso.

Se avete in mente di fare qualche bellissimo scatto, Vi consiglio senza dubbio di contattare Laura sono certa che esaudirà ogni vostro desiderio.

 

Laura Poletti Foto

Servizi fotografici Gravidanza – Neonato  – Compleanno – Natale 

Cerimonie Matrimoni – Allestimenti Feste

 

Via Cavour, 85 Cernusco Sul Naviglio

Per contatti: info@laurapoletti.com

320 6953718

https://www.laurapoletti.com/

 

Se ti fa piacere, ricorda di mettere un like 

alla nostra pagina facebooke   instagram

per essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI TRA MAMME 

RICETTE E VIAGGI IN GIRO PER IL MONDO

A presto Zucchero e Valigia

 




Come organizzare un Picnic perfetto con i bambini

Buon giorno! Oggi inizia l’autunno complice il bel tempo questo sabato abbiamo deciso di goderci un meraviglioso picnic all’aria aperta e brindare alla nuova stagione che ci aspetta.

Ormai lo sapete anche voi! Quando ho in mente una cosa è difficile che cambio idea, faccio di tutto per realizzarla.

Così mi sono attrezzata per un bel picnic al parco.

Ecco qualche semplice consiglio per un perfetto Picnic!

Prima consiglio: Scegliete il posto per il vostro picnic!

Che sia in montagna, al mare, in vigna o anche il semplice parco dietro casa, ogni location sarà perfetta per i vostri bambini. Monitorate il meteo e se non piove organizzavi !

Secondo consiglio: cosa portare per un picnic perfetto?

Senza dubbio una grande

  • tovaglia imperbeabile, piatti, posate, bicchieri e tovaglioli
  • apribottiglie/cavatappi e una borsa frigo per le bibite
  • e dei sacchetti di plastica per raccogliere i vostri rifiuti, al termine del pic nic

Io mi sono letteralmente innamorata di questo cestino, visto 2 settimane fa su Amazon e ho deciso di farmi un regalo!

Qui il link per acquistarlo anche tu !

io l’ho acquistato direttemente con un click,  non potevo di certo farmelo scappare:

ha persino i colori del mio blog Zucchero e Valigia! Non è meraviglioso?

 

 

Terzo consiglio: Cosa portare da mangiare per un perfetto Picnic?

Ma se invece amate come me, preparare qualcosa di fatto in casa, potete optare per un buon pan brioche farcito oppure un Sandwich danubio clicca qui per la ricetta, che andrà farcito solo dopo la cottura, quindi tranquillamente al momento del picnic.

Io ho optato per entrambe le soluzioni!

  • Un pan brioche farcito con crema di sott’aceti, prosciutto crudo e provola,
  • Un Sandwich con porchetta affumicata e melanzane Sott’olio e foglioline di menta.

Utilissimi

  • i vasetti delle Weck che grazie alla loro chiusura ermetica, sarete sicuri di portare con voi qualsiasi cosa!

organizzare un Picnic perfetto

Quarto consiglio: non dimenticare le bevande!

Fondamentale

  • l’acqua,
  • succhi di frutta bio per i bambini, bibite varie,
  • spumante o vino per un super brindisi di qualità.

Noi abbiamo brindato con un Chiaretto.

Si ringrazia l’ Azienda Agricola La Guarda di Francesca Bodei

per l’accoglienza e la disponibilità.

Ultimo ma non per importanza il DOLCE!

  • Preparate una buona crostata che farà sicuramente felice tutti.

organizzare un Picnic perfetto

Cuscini, runner colorati, cappelli

e per rendere l’atmosfera ancora più magica le immancabili bolle di sapone.

Clicca qui per la ricetta della CROSTATA ALLA NUTELLA FROLLA  impastata a mano!

Prossimo post:

la nostra esperienza in Vigna per la Vendemmia 2019.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo!

Se ti fa piacere segui la mia pagina facebook e instagram

per essere sempre aggiornato

tra RICETTE E VIAGGI DI SAPORI!

Zucchero e Valigia




LunchBox Personalizzata una perfetta idea regalo con Petit Fernand

Buon giorno Amici, immagino che sarete anche voi alla ricerca del regalo perfetto per Natale!

Oggi voglio proporvi, questa splendida lunch box per i vostri bambini oppure per voi o per le vostre più care amiche.

Perchè quante volte la sera, vi capita di volervi portare il pranzo sul posto di lavoro per il giorno dopo e non avere mai il contenitore adatto?

Ho trovato la soluzione per voi.

Petit Fernand ha creato un sito online strepitoso  e semplicissimo, con tantissime idee regalo.

Ho voluto provare la Lunchbox personalizzata  da regalare a Suemi.

Quindi sono entrata sul sito e in pochissimo tempo ho scelto il colore, l’immagine, ho inserito il nome, scegliendo il colore adatto all’immagine, in modo da renderla completamente personalizzata.

e in soli 2 giorni abbiamo ricevuto il nostro pacco a casa!

Inutile negarvi la sua gioia nel momento che ha visto il NOME sul suo regalo.

La lunch box è davvero comodissima e leggera. E’ indispensabile anche per la scuola (come porta-merenda).

E’ composto da 2 piccoli scompartimenti ed un piano amovibile.
C’è anche una tavoletta refrigerata (anche lei amovibile), ideale per conservare gli alimenti al fresco per qualche ora.

Ma non solo è adatta anche per riscaldare il vostro pranzo nel microonde!

Potete scegliere tra 4 colori a scelta: blu petrolio, malva, rosa antico e rosso.

 

 

 

Vantaggi della lunchbox:

– senza BPA e senza ftalati

– tavoletta refrigerante rimovibile inclusa

– compatibile con il micro-onde ed il frigorifero

– 100% riciclabile

– un sacchetto di tela personalizzabile

 

In questi giorni è  disponibile il kit Luch Box compreso di sacchetto personalizzato.

Potrete trovare tantissime etichette termoadesive e adesive per contrassegnare i vestiti, materiale scolastico e altri oggetti personali dei nostri bimbi!

Ecco i link diretti

Etichette per vestiti

Etichette personalizzate oggetti

Portamerenda per bambini

Lunch box edizione limitata

Spero di avervi tolto ogni dubbio e decidere subito di personalizzare le vostre lunch box per nipotini, amici e parenti.

Se ti fa piacere  segui la nostra pagina  facebooke   instagram 

Seguici per essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

A presto

Famiglia Zucchero e Valigia

Facebook Comments