Browsing Category

Cheesecake

image_pdfimage_print
Bimby, Cheesecake, Dolci

New York Cheesecake Bimby per la Festa della Mamma

Buon giorno eccomi finalmente rientrata nella mia cucina ^-^ , chi ci segue sulla nostra pagina Instagram e Facebook avrà sicuramente notato le foto del nostro ultimo viaggio a New York, presto vi racconteremo la nostra primavera a New York che ci ha accolto sotto un sole bellissimo ma tanto tanto freddo!

Ecco la nostra versione della New York Cheesecake preparata con il Bimby il dolce americano per eccellenza.

La ricetta è tratta dalla collection “Dolci americani” del Bimby ma  riadattata secondo i nostri gusti.

New York Cheesecake BimbyPotrebbe essere una golosissima idea

per la festa della Mamma sono certa che farete un figurone!

Quindi vi invito a prepararla ricordatevi potete taggarmi su Instragram  con #incucinaconzuccheroevaligia.

Ora torniamo alla ricetta, le dosi della New York Cheesecake sono perfette per uno stampo da 24/26 cm di diametro, ma se preferite una cheesecake come questa in foto potete usare uno stampo più piccolo da 22 cm, e uno da 18 cm riuscendo in questo modo a formare anche i bordi di circa 3 cm. Versate quindi la crema al formaggio fino al bordo della base biscotti e il composto di crema al formaggio sul entrambe le basi una neutra e una ad esempio al cioccolato.

New York Cheesecake Bimby

New York Cheesecake

Attendere circa 6 ore prima di essere servita

Ingredienti Per la base

  • 120 gr di burro a pezzi
  • 200 gr di biscotti secchi tipo Digestive
  • 50 gr di biscotti al cioccolato
  • 30 grammi di zucchero

(io ho aggiunto anche 1 tuorlo nella ricetta originale non c’è)

Ingredienti Per la crema al Formaggio

  • 500gr di mascarpone
  • 100gr di philadelphia (la ricetta originale prevede 250gr) 
  • 100 ml di panna
  • 100 gr di zucchero
  • Semini di 1 stecca di vaniglia
  • 3 uova
  • 1 tuorlo d’uovo

Procedimento per la New York Cheesecake

  1. Foderate la base di una tortiera con fondo apribile (24-26 cm di diametro) con carta forno, imburrate le parti rimaste scoperte e mettere da parte.
  2. Mettete il burro nel boccale e sciogliere: 2 min. 100°C/vel. 1
  3. Aggiungete i biscotti e lo zucchero, tritare: 10 sec./vel. 7
  4. Distribuite il composto sulla base dello stampo preparato e, aiutandosi con il dorso di un cucchiaio o con le mani, schiacciare uniformemente fino a ottenere una base compatta. (io ho preferito usare uno stampo piu piccolo da 22 cm e formare anche il bordo della base)
  5. Riponete la tortiera in frigo per 30 minuti
  6. Nel frattempo preriscaldate il forno a 220°C

CREMA AL FORMAGGIO

  1. Mettete nel boccale pulito e asciutto il mascarpone, la philadelphia, la panna e lo zucchero e i semini di una bacca di vaniglia, mescolare: 20 sec./vel. 4
  2. Aggiungete le uova e il tuorlo, amalgamare: 20 sec./vel. 4 Trasferire il composto sopra la base di biscotto
  3. Posizionate la tortiera sulla placca del forno
  4. Cuocete la vostra cheesecake nel ripiano più basso del forno per 10 minuti (220°C)
  5. Abbassate la temperatura a 150°C e continuate la cottura per altri 45-50 minuti (150°C) o fino a che il composto non risulterà compatto
  6. Spegnete il forno, aprite leggermente l’anta e far raffreddare la cheesecake per 1 ora al suo interno
  7. A questo punto lasciate raffreddare completamente la torta a temperatura ambiente, quindi coprite la tortiera con una pellicola trasparente e riponetela in frigo per almeno 4 ore prima di sformare e servire la New York cheesecake a fette.

 New York Cheesecake Bimby

Tradizionalmente la Cheesecake è servita con una coulisse di frutti di bosco

Ingredienti per la coulisse ai frutti di bosco

  • 200 gr di lamponi fragole, mirtilli
  • 10 gr di zucchero
  • 20 gr di succo di limone

Procedimento

  1. Cuocere tutti gli ingredienti nel boccale del bimby per 6 min 90° C vel 4.
  2. Quindi filtrare la coulisse con un colino a maglia fine, quindi trasferite in una ciotola, coprite con pellicola trasparente a contatto e fate raffreddare a temperatura ambiente prima di utilizzarla.

Tra una preparazione e l’altra io e la mia piccolina ci siamo mangiati tantissimi lamponi e fragole quindi in alternativa abbiamo usato 180gr di marmellata ai lamponi.

Infine abbiamo decorato la torta con lamponi fragole, scaglie di mandorle e granella di pistacchi.

La vera Cheesecake americana è altissima, ma in questo modo ho preparare due torte con due differenti basi.

2° Cheesecake con Base Biscotti Cioccolato (tipo Biscotti Pan di stelle)

  • 180 gr di biscotti al cioccolato
  • 80 gr di burro
  • 15 gr di zucchero

Procedimento base biscotto al cioccolato

  1. Foderate la base di una tortiera da 18 cm di diametro) con carta forno, imburrate le parti rimaste scoperte e mettere da parte.
  2. Mettete il burro nel boccale e sciogliere: 2 min. 100°C/vel. 1
  3. Aggiungere i biscotti e lo zucchero, tritare: 10 sec./vel. 7
  4. infine distribuite il composto sulla base dello stampo preparato e, aiutandosi con il dorso di un cucchiaio o con le mani, schiacciate uniformemente fino a ottenere una base compatta e i bordi. 
  5. Riponete la tortiera in frigo per 30 minuti
  6. Versate il restante composto di crema al formaggio e cuocete

Consiglio

Se non volete cuocere la seconda torta potete congelarla e nel momento opportuno scongelate e infornate!

In questo modo con una sola ricetta avrete preparato

ben due torte pronte da essere infornate e cucinate.

 New York Cheesecake Bimby

 New York Cheesecake Bimby

 

 

Aspetto di vedere la vostre Cheesecake

su instragram  tagga 

 #incucinaconzuccheroevaligia

Se ti fa piacere segui la nostra pagina  facebooke   instagramper essere sempre aggiornato

tra CONSIGLI RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia

Bimby, Cheesecake, Dolci, Gelati e semifreddi

Semifreddo Cioccolato e Panna

Semifreddo al cioccolato e panna per i miei  Due anni! 2 anni di Blog!

 

Un blog nato per caso, un blog nato per la voglia di racchiudere un po’ le mie emozioni, i miei
sentimenti, le mie voglie di viaggiare e stare in cucina a pasticciare.
Due anni, dove timidamente sono entrata in punta di piedi senza chiedere nulla, in un mondo già
costruito, compatto o forse solo in apparenza.
Mi sono accorta che non siamo tutte uguali.
Io sono sempre IO, con il mio carattere, forse troppo riservato, con il mio essere sempre troppo perfetta
davanti agli altri, ma semplicemente una MAMMA, MOGLIE, SOGNATRICE E VIAGGIATRICE, spesso con la testa tra le nuvole e con la voglia di fare mille anzi duemila, tremila cose, per poi magari riuscirne a fare solo una, ma quella cosa deve essere fatta bene.
Io che, come tutte le donne di questo mondo, arrivo la sera stanca a casa,  ma dopo una doccia rinfrescante corro in cucina a pensare (prima a un dolce per il blog) poi alla cena della mia piccola e
infine alla nostra cena, per poi sognare e fantasticare mete vicine o lontane per goderci un po’ la nostra famiglia.
Così ho deciso di fare il grande passo.
Il mio piccolo blog diventa zuccheroevaligia.com e si mi sono fatta un regalo!
Non so ancora dove mi porterà, ma sono certa che ce la metterò tutta.
Per festeggiare ho pensato ad un dolce semplice e goloso, con una base biscotto al cioccolato ricoperta di panna e crema al cioccolato e ancora panna e tantissime gocce di cioccolato.
Perché per brindare ci vuole sempre un buon dolce!
Tanti auguri a te, a noi ZuccheroeValigia,
Un grazie particolare  va di certo a mio marito che anche se brontola sempre, mentre faccio le foto ^-^ poi mi sprona sempre a migliorare!
Alla mia famiglia, che assaggia praticamente tutto e che sono i miei affidabili giudici.
E infine a lei, la mia piccola Suemi che giorno dopo giorno continua a pasticciare con me in cucina

 

Semifreddo cioccolato e panna

 

Semifreddo Cioccolato e Panna 

INGREDIENTI:

Per la base di biscotti:

  • 125 gr di biscotti Oreo
  • 125 gr di biscotti pan di stelle (oppure 250 gr di qualsiasi biscotti al cacao)
  • 100 gr di burro morbido

Per la crema al cioccolato:

  • 500 gr di latte intero
  • 140 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • 65 gr di farina 00
  • estratto di vaniglia
  • 1 fialetta aroma rum (facoltativo)
  • 3-4 cucchiai di cacao amaro in polvere

Per la base di panna:

  • Panna vegetale x dolci da montare già zuccherata
  • 1 confezione di gocce di cioccolato Paneangeli 

Procedimento Bimby 

Crema al cioccolato:

  1. Versate tutti gli ingredienti nel boccale del bimby e cuocere x 7-8 minuti a 90° velocità 4.
  2. Fate raffreddare bene in frigo prima di utilizzarla. Copritela con pellicola a contatto.

Base di biscotti:

  1. Nel boccale versare i biscotti, tritarli finemente 20 sec/vel 5 e metterli da parte
  2. Sciogliete il burro nel bimby 2 min/50°/vel 2.
  3. Aggiungete i biscotti tritati e amalgamate il tutto per 20 sec/vel4/5.
  4. Versate il composto ottenuto su uno stampo a cerniera, rotondo o quadrato da 22-24 cm di diametro e compattate bene con il dorso di un cucchiaio o col fondo di un bicchiere.
  5. Mettetela in frigo a raffreddare per almeno 30 minuti.

Panna:

  1. La panna deve essere molto fredda.
  2. Inserite la farfalla nel boccale pulito e asciutto e montate per 2 min. a vel. 3

Comporre la torta:

  1. Prendete la base di biscotti dal frigo e con un cucchiaio livellate bene.
  2. Versate metà di panna montata sullo strato di biscotti e livellate nuovamente con una spatola.
  3. Versate la crema al cioccolato, spatolatela bene per ottenere un ottimo strato.
  4. Infine mettete la restante panna montata. Decorate con le gocce di cioccolato Pane Angeli.
  5. Conservate in frigo almeno una notte.
  6. Tagliate a cubotti e servite.Semifreddo cioccolato e panna

La felicità è un pezzo di Torta

 Se ti fa piacere metti un like alla mia pagina facebook  

così da esser sempre aggiornata !! e Condividi la ricetta 🙂

Se provi la ricetta usa hashtag  #zuccheroevaligia su  instagram

Entrerai subito a far parte della mia gallery!!

 

 

 

Buon inizio di settimana

Selene


 

 

Cheesecake, Dolci

Red Velvet  Cheesecakes di Donna Hay

Erano mesi che non riuscivo a partecipare al famosissimo concorso di Re-Cake 2.0.

La prima volta che partecipai ricordo l’entusiamo e l’adrenalina per riuscire a riproporre una ricetta, poi la mia prima vittoria, con “i famossissimi Macarons di Pierre Herme“.

Quando ho visto la ricetta del mese di febbraio sono rimasta affascinata  ^_^

una Red Velvet a Cheesecake, con un cuore morbidissimo di crema al formaggio

perfettamente rossa. 

In questi giorni sono a San Benedetto del Tronto e per la prima volta ho in cucina tutti gli ingredienti a disposizione… ho addormentato la bimba e ad onor di cronaca ho la cucina della suocera a disposizione :)))   non mi resta che iniziare prima che tutti ^-^ rientrano a casa.

In questa casa, sono entrata in punta di piedi circa 13 anni fa, ero piccola, agitata e nervosa…  era la prima volta che andavo a casa di qualcuno, ricordo che quella notte non ho dormito per niente. Sentivo mille rumori della campagna gli uccellini che mi davano il buon giorno cinguettando e il silenzio quasi irreale. Io che ero abituata ai rumori della città. 

Nella mia mente però ho perfettamente il ricordo

di quel profumo di cucina a qualsiasi ora della giornata.

Ai tempi, c’era la nonna che si occupa dell’orto, la zia novantenne che si dedicava alla cucina 

e poi c’è sempre stata lei… mia suocera la “regina della cucina” ma a dir la verità anche dei dolci.

Ricordo il profumo il sabato mattina del ciambellone appena sfornato, quel profumo sulle scale di pollo croccante cotto al forno e poi la sua Cheesecake ^-^  una base croccante con un cuore morbido di crema al formaggio accompagnato da marmellata fresca rigorosamente ai mirtilli. Una vera libidine.

Non ho mai avuto il coraggio e né l’intenzione di replicarl,  preferisco tenerla coma una dolce chicca di quando vengo a San Benedetto del Tronto per poterla gustare insieme.

Forse la mia passione dei dolci e della cucina la devo anche a lei

anche se a dir la verità quando ero più piccola non sopportavo l’idea che tutto dovesse essere fatto e consumato a casa,  ma ora mi rendo conto che il vero ristorante è la nostra casa.

Dove si cucina per amore e soprattutto con amore.

Ma questa volta ho trovato il coraggio di provare a fare un Cheesecake proprio nella “sua” cucina.

Che dire, ho sfornato 8 mini cheesecakes che sono piaciute persino al suocero moooolto titubante sul colore.

Ma soprattutto mi hanno vista fare un numero infinito di fotografie sotto i loro occhi increduli, non so cosa abbiano pensato  :))) ma sono comunque contenta di esser riuscita a partecipare sul filo del rasoio, perché il concorso scade proprio stasera a mezzanotte ;).

Ecco cosa sono riuscita a fare ^-^

Non mi resta che regalarVi anche a voi la ricetta di questa meravigliosa

Red Velvet  Cheesecake di Donna Hay

INGREDIENTI

  • Per la base:
  • 350 gr biscotti al cioccolato
  • 40 gr farina di mandorle
  • 100 gr burro fuso
    Per la crema:
  • 250 Formaggio cremoso (mascarpone va bene)
  • 150 gr ricotta
  • 110 gr zucchero semolato fine
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100 gr cioccolato fondente fuso
  • 1½ cucchiaio colorante alimentare rosso

Per Decorare 

  • mandorla
  • lamponi
  • menta
  • cacao amaro per spolverizzare

PROCEDIMENTO

  1. Mettete i biscotti e la farina di mandorle in un frullatore e azionatelo. Frullate finché non otterrete
    un composto grossolano. Aggiungete il burro e frullate ancora finché non sarà ben amalgamato.
  2. Prendete 8 stampi da 8 cm di diametro. Ungeteli leggermente e rivestite il fondo di ciascuno con della carta forno.
  3. Suddividete il composto di biscotti negli stampi e premete con un cucchiaio per compattarlo sul fondo e sui bordi. Mettete in frigo per almeno 30 minuti.
  4. Per fare il ripieno mettete la ricotta, il formaggio cremoso e lo zucchero nel bicchiere del frullatore e azionatelo per 2-3 minuti o finché non è ben amalgamato.
  5. Aggiungete poi le uova e l’estratto di vaniglia e ri-azionate il frullatore per un altro minuto.

6.  Inserite per finire il colorante (io ho usato 3 cucchiaini di colorante rosa della Wilton) mescolate bene fino a raggiungere il colore desiderato. Ricordatevi che in cottura un pò schiarirà.

7.  Successivamente aggiungete il cioccolato fuso. Frullate ancora, finché non sarà perfettamente tutto ben amalgamato.

8. Suddividete il composto negli stampi, cuocete a 140° per 35-40 minuti la crema sarà cotta quando muovendo lo stampo la crema traballerà leggermente. Non dovete cuocerla troppo.

9. Fate raffreddare le tortine a temperatura ambiente e infine mettetele in frigo per 2-3 ore.

10. Prima di servire le cheesecakes, spolverizzatele con il cacao.

11. Decorate con granella di mandorle e un lampone.

 

Red velvet cheesecakesRed velvet cheesecakes di donna Hay

Con questa ricetta partecipo alla Re-Cake #21

Vi consiglio assolutamente questa ricetta.

Vi basteranno solo 10 minuti e credetemi non vedrete l’ora di rifarla, perché troppo buona! Un connubio perfetto tra la base croccante di cioccolato e un interno cremoso accompagnato da lampone e granella di mandorle. 

 

Se posso, Vi consiglio anche un’altra ricetta di Donna Hay super testata

la  crostata al cioccolato e caramello salato

una vera delizia!!!

Se ti fa piacere, segui la pagina  facebook  instagram

per essere sempre aggiornato/a

tra CONSIGLI – RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia

Buona giornata

Selene

Red velvet cheesecakes di Donna Hay

 

Cheesecake, Dolci, Torte

Mini cheesecake cotta con base al cacao (biscotti Pan di Stelle)

Eccomi, come sempre, pronta a partecipare al grande gioco #scambiamociunaricetta delle mie amiche bloggalline.

Questo mese ho l’onore di poter preparare una ricetta della fenomenale Chiara Selenati del blog Thatsamore.

Vi confesso di aver avuto qualche problema…e sì, non riuscivo a smettere di sognare con i suoi meravigliosi piatti!

Alla fine sono caduta in tentazione! Una gustosa cheesecake cotta con una base di biscotti al cacao e tanti cuoricini di salsa di lampone

Siete pronti a scoprire come ottenere tanti cuoricini perfetti? Vi farò scoprire com’è semplice.

Mini cheesecake cotta con base al cacao (biscotti Pan di Stelle)
Chef: Selene Mazzei
Ingredienti
Ingredienti per la base
130 gr di biscotti al cacao (tipo Pan di Stelle)
50 gr di burro fuso
Ingredienti per la crema
250 gr di ricotta fresca vaccina
170 gr di philadelphia (io ho usato mascarpone)
2 uova medie (3 piccole)
150 gr di zucchero semolato
Semi di mezza bacca di vaniglia
Ingredienti per la salsa ai lamponi
100 gr di lamponi scongelati
30 gr di zucchero a velo
Istruzioni
Come preparare la base delle mini Cheesecake
  1. Tritate finemente i biscotti con l'aiuto di un mixer, trasferiteli in una ciotola e infine aggiungete il burro fuso.
  2. Mescolate bene e distribuite l'impasto ottenuto negli stampini che avete scelto di utilizzare, ricoperto di carta forno. Io ho usato 9 mini stampi e 3 medi 

  3. Schiacciate bene in modo da ottenere una base liscia e compatta, potete aiutarvi con il fondo di un bicchiere.

  4. Conservate in frigo il tempo di preparare la crema.

    Accendete il forno a 160°C.

  5. In una terrina amalgamate lo zucchero e le uova con le fruste per qualche minuto, poi aggiungete il mascarpone (o la philadelphia) e continuate ad amalgamare tutto con una spatola in silicone; infine aggiungete la ricotta e i semi della bacca di vaniglia e mescolate.
  6. Versate il composto sulla base di biscotti.
  7. Mescolate i lamponi scongelati e lo zucchero a velo, poi frullateli con un frullatore a immersione.
Decorare le vostre mini cheesecake con i cuoricini.
  1. Realizzate delle gocce con la salsa di lamponi. Vi consiglio di utilizzare un cucchiaino.
  2. Fate cadere tante gocce di salsa ai lamponi ben distanziate.

  3. Poi, passate uno stuzzicadenti al centro in ogni goccia per conferire la forma del cuore.

  4. Infornate per 45 min a 170°
  5. Lasciate raffreddare la cheesecake nel forno spento, con la porta aperta, per 10 minuti e poi trasferitela sul piatto da portata.

 

E’ consigliabile lasciarle in frigo per un paio d’ore prima di servirle.

Naturalmente potrete sostituire la salsa ai lamponi con altra frutta, mirtilli, fragole oppure potete utilizzare direttamente la nutella.

Non ho avuto il tempo per fotografarle come volevo,  perché sono andate a ruba !

 

Se hai Voglia di questo goloso dolcetto  Non ti resta che provare!!

 

Se ti fa piacere, segui la pagina  facebook  instagram

per essere sempre aggiornato/a

tra CONSIGLI – RICETTE E VIAGGI DI SAPORI! 

Zucchero e Valigia

 

Alla prossima

Selene